Eventi per bambini e famiglie: cosa fare a Napoli nel weekend dal 6 all’8 dicembre 2019

miro-bambini.jpg

Un nuovo weekend con tante cose da fare per i bambini e le loro famiglie con per un fine settimana da passare assieme con eventi sempre interessanti.

 

Benvenuto dicembre, mese che più di ogni altro fa luccicare gli occhi a grandi e piccini. L’aria di Natale si respira ormai dappertutto e si trascina dietro sogni, aspettative e il desiderio di vivere momenti spensierati e sognanti. Siccome il Natale è di tutti e tutti hanno il diritto di viverlo a pieno, abbiamo scelto di ricordarvi anche le iniziative benefiche ed inclusive, auspicandoci che nessuno possa essere lasciato ai margini durante giorni di festa.

Al bosco di Capodimonte “ogni favola è un gioco”

museo di capodimonte

Evento gratuito quello che si svolgerà sabato 7 dicembre 2019 al Bosco di Capodimonte e che ha come tema la lettura interattiva. Si inizia alle 9,30  previa registrazione presso il punto di accoglienza Fabbricato Scuderie per poi iniziare la visita guidata alle ore 10:00. Al termine della mattinata verranno distribuiti gadget e doni e verranno letti i pensierini scritti e raccolti durante l’esperienza condivisa.  I volontari dell’Associazione Amici del Real Bosco di Capodimonte si avvarranno del supporto della Squadra a Cavallo della Polizia di Stato, con sede nel Fabbricato Scuderie del Real Bosco di Capodimonte, che lavora costantemente per la tutela dei visitatori e per la salvaguardia della flora e della fauna del bosco.

Da questa collaborazione è nata una favola, dal titolo “Il piccolo cavallo blu”, ispirata alle opere del pittore espressionista Franz Marc, che verrà raccontata ai partecipanti durante la visita guidata alle Scuderie e agli splendidi cavalli della Polizia di Stato. Il racconto si alternerà a giochi, filastrocche, indovinelli e disegni ma soprattutto sarà impreziosito dalle spiegazioni degli Agenti di Polizia, circa l’importanza di fare formazione sulla legalità e la cittadinanza attiva, così da risvegliare nelle nuove generazioni un senso di solidarietà umana, sopita dalle molteplici stimolazioni digitali che sempre più spingono, anche gli adulti, all’isolamento. Obiettivo di un laboratorio di legalità e cittadinanza attiva, seppur attraverso una favola, è sempre quello di insegnare ad agire per la comunità e nella comunità, preservando allo stesso tempo sé stessi. Non dimentichiamo che rispettare le regole e prodigarsi attivamente per la collettività crea un ambiente di fiducia e sicurezza all’interno della stessa, permettendo quindi la crescita del tenore di vita di ogni singolo cittadino. Maggiori informazioni

Santa Claus in moto: l’8 dicembre rombo di motori e doni per tutti a Piazza Municipio

Nella bella Piazza Municipio da settimane impreziosita dai grandi Lupi dall’opera d’arte dell’artista Liu Ruowang, arrivano le fiammanti moto dei centauri che si riuniranno il giorno 8 dicembre alle 9,30. Da quel momento i motociclisti sfileranno per le strade di Napoli durante la sesta edizione dell’evento e consegnarono agli alunni di diverse scuole doni e allegria. A coordinare l’iniziativa, cui prendono parte 8 moto club della provincia di Napoli, è il consigliere di Napoli Francesco Valenti. Partecipare è semplice: basterà recarsi in piazza muniti di un orpello natalizio e in sella al proprio mezzo, almeno un regalo a norma Ce e poi si parte per raggiungere le scuole che hanno aderito all’iniziativa.

Programma: Ore 9:30 Piazza Municipio Napoli, Accoglienza motociclisti, discorso istituzionale e raduno per la sfilata – Ore 10:30 Partenza della sfilata dei Babbo Natale per raggiungere l’Istituto “De Filippo Madonnelle” – Ore 12:00 Distribuzione dei doni ai bimbi del comprensorio di Napoli Est, ricordiamo che i doni dovranno essere consegnati fino ad esaurimento ai bambini provvisti di apposito talloncino stampato precedentemente ricevuto dal corpo docenti. – Ore 13:00 Arrivo della sfilata presso Ippodromo di Agnano. Maggiori informazioni

Laboratorio creativo con colazione al Cibù

Nell’accogliente cornice del Cibù,, locale sito a Marigliano su Corso Umberto I, si terrà un interessante laboratorio creativo per bambini volto alla realizzazione di addobbi natalizi con materiale di riciclo. L’appuntamento è per domenica mattina, 8 dicembre. Durante le due ore laboratoriali si spigherà in modo coinvolgente la carta (e non solo) e i suoi vari utilizzi, si parlerà di applicazione e impiego di materiali di recupero per la costruzione di elementi ornamentali ed addobbi natalizi, per un albero veramente ecologico. Tutti i bambini presenti, oltre a partecipare al laboratorio, mangeranno una colazione genuina. Durata: 2 ore circa.
Destinatari: bambini dai 5 agli 11 anni (e genitori che vogliono fare un aperitivo rilassante al bar del CiBù). Posti disponibili: 20 bambini Biglietti: 10€ bambini (adulti gratis).Info e prenotazioni: 3297160476/ 339282291/ 0810155940. Laboratorio curato da: La Carrozza d’oro Docente del laboratorio: Alfredo Giraldi,attore teatrale, burattinaio. Maggiori informazioni

MIRO’panKIDS – giochi, arte e creatività nel progetto esperienziale per bambini, ragazzi e famiglie

Il Progetto PANkids racconta (e gioca con) Joan Miró, si svolge in occasione della grande mostra si Mirò curata da Robert Lubar Messeri che si tiene al Pan, il Palazzo delle arti di Napoli e che espone 80 opere originali del grande Maestro catalano. Nella mostra c’è un’offerta diversificata di visite guidate, percorsi creativi e laboratori (per bambini, ragazzi, adolescenti, scuole di ogni ordine e grado, gruppi e famiglie) curata, dal lunedì alla domenica, dalla rete delle cinque Associazioni del PANkids (Arteteca at work; Archipicchia! Architettura per Bambini; Associazione culturale Kolibrì; La Bottega del Liocorno; Il Cerchio Quadrato Onlus). Tutte associazioni impegnate da anni nella realizzazione collegiale di attività formative ed esperienziali di didattica dell’arte e della creatività dedicate a bambini, preadolescenti e giovani presso il Pan di Napoli.

Dalle opere d’arte in mostra all’arte in opera, «MiróPANkids» propone un cantiere in cui l’arte e la creatività svolgono una funzione attiva d’unione tra cultura e società. In particolare, il viaggio attraverso le opere esposte, testimonianza di sei decenni di attività di Miró, dal 1924 al 1981, sarà una stimolante occasione per (ri)scoprire la trasformazione dei linguaggi pittorici che il grande artista iniziò a sviluppare nella prima metà degli anni Venti anche attraverso l’uso innovativo di supporti diversi, mettendo alla prova lo sguardo e il pensiero divergente di piccoli e grandi. Il sabato e la domenica tutte le Associazioni, a rotazione e in alternanza a due per volta ogni weekend proporranno i loro laboratori e poi visite guidate e percorsi creativi. Partecipanti: da un minimo di 10 a un massimo di 30 partecipanti per visita e laboratorio. Costi: € 5 il sabato e la domenica; € 10 dal lunedì al venerdì nel pomeriggio. Info e prenotazioni (obbligatorie): Orari weekend: sabato e domenica: ore 10,00-12,30; 16,30-19,00 Tel. Ufficio prenotazioni + 39 334 132 42 81.Maggiori Informazioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend