4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend 13-14 aprile 2019

visita-guidata-posillipo-e1555050216868.jpg

Le visite guidate da non perdere a Napoli e nelle vicinanze nel secondo weekend di aprile 2019, quello della Domenica delle Palme, con sempre eventi interessanti per scoprire, con degli esperti, i luoghi più belli della nostra terra.

 

 

Sempre tanti appuntamenti nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con visite guidate che ci faranno scoprire i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni.

Di seguito le visite consigliate della settimana. Da non perdere le visite guidate gratuite alle Terme Romane di via Terracina, per conoscere un pezzo della Napoli Romana e poi alla scoperta del Casale di Posillipo una zona bellissima abitata sin dal 1200. Una visita teatralizzata ci farà poi conoscere la Bellissima Reggia di Portici e infine di notte alle Catacombe di San Gennaro per un’esperienza unica.

Gli eventi sono in genere proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra. Chiedete sempre informazioni e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro presentato.

Molte associazioni effettuano più visite guidate nei weekend e telefonando potete chiedere informazioni su altri itinerari. Buon fine settimana a tutti.

Sabato 13 e Domenica 14 Aprile  – Visite gratuite alle Terme romane di via Terracina

terme-romane-di-via-terracina

Sabato e domenica si terranno delle visite guidate straordinarie e gratuite al  complesso archeologico delle terme Romane di Via Terracina. Un complesso molto importante che era alimentato dall’acqua del Serino che arrivava fino alla Piscina Mirabilis di Bacoli e che alimentava anche le grandi terme di Agnano. Per partecipare basterà presentarsi all’ingresso prima dell’inizio delle visite. Le Terme sono un complesso posto all’interno della Facoltà d’Ingegneria di Via Claudio, nei pressi del cimitero di Fuorigrotta, raggiungibile facilmente anche con i mezzi pubblici.  Le visite sono gratuite e si tengono ogni ora alle 10,11 e 12.

Sabato 13 aprile 2019 –  La vita di corte ai tempi di Carlo di Borbone alla Reggia di Portici

Una bella visita guidata teatralizzata ed itinerante dal titolo “Quando eravamo Re: La vita di corte ai tempi di Carlo di Borbone nella Reggia di Portici” ci farà scoprire la bella e scenografica Reggia di Portici. Attori e figuranti assieme alla guida ci faranno conoscere la vita, i segreti, i vizi e le virtù di personaggi che hanno contribuito ai primissimi anni del Regno Borbonico di Napoli e all’insediamento di Carlo di Borbone come Re.  Si vedrà come il giovane Re debba imparare ad affrancarsi dall’ombra nera dell’ambiguo e calcolatore ministro Sansiteban, e di come, con l’amore della sua Regina Maria Amalia e del fido maggiordomo di Corte Fernando Nunez, Carlo riuscirà a diventare un Grande Re. Tutto questo con il ritmo e la poesia del teatro, nella più pura tradizione della commedia napoletana. Fernando Nunez, in particolare, è il vero filo rosso della narrazione, in bilico tra due mondi, passato e presente, capace di bucare, se necessario, la quarta parete, per proteggere il suo Re e per raccontare una delle storie più belle della nostra terra. Faranno da sfondo a questo viaggio nei ricordi il palazzo reale e il suo meraviglioso paesaggio. Dall’esedra allo scalone, passando per le sale del piano nobile del Museo Ercolanense e dell’Appartamento storico, i visitatori saranno coinvolti in un viaggio nel passato.

  • Appuntamento: ore 15:50 presso la biglietteria della Reggia di Portici, via Università 100 (Parcheggio interno gratuito)
  • Contributo:  12 euro intero – 10,00 euro (6 – 12 anni) – gratis under 6 – *I partecipanti all’evento potranno visitare prima dell’inizio gli spazi del Centro Museale (Orto botanico e Appartamento storico arricchito di una nuova Mostra sui Paesaggi Immaginari) previa esibizione del biglietto.
  • Informazioni:  Prenotazione Obbligatoria – 081 2532016 (martedì – venerdì 9,30-13,30) – prenotazioni@centromusa.it – Con MUSA Musei Universitari Portici https://www.facebook.com/events/355979515013549/

Domenica 14 Aprile – Il borgo di Posillipo: visita all’antico casale

Una visita che ci farà scoprire uno dei luoghi “remoti” della città di Napoli, dove le stradine e gli scorci regalano un’atmosfera antica: il Casale di Posillipo. Un luogo che si distingue dal resto del quartiere e che affonda le sue origini nella necessità da parte dei pescatori di difendersi dalle incursioni nemiche lungo la costa. Un villaggio che si è sviluppato intorno alla Chiesa di Santo Strato, legata a un culto portato da tre religiosi provenienti dalla Grecia, che riuscirono a guadagnare una somma di denaro esibendosi nelle vie di Napoli come giocolieri ed investita nel 1266 per costruite una chiesa in onore del Santo. Dal Medioevo questa zona di Posillipo si è andata sviluppando come borgo agricolo e con l’insediamento di alcune comunità religiose, costituenti generalmente delle diramazioni periferiche degli ordini residenti nel centro di Napoli. Santostrato rappresenta il più grande nucleo abitato della collina dove sono ancora presenti , le testimonianze di un’architettura minore a vocazione agricolo-residenziale e che restituisce al visitatore panorami inaspettati.

  • Appuntamento:10:30 incrocio via Giovanni Pascoli – via Alessandro Manzoni (di fronte c’è la fermata del bus C 21).
  • Contributo: 7 euro
  • Informazioni: prenotazione obbligatoria e informazioni 392/2863436 – SireCoop

Sabato 13 aprile – Visite serali e aperitivo alle Catacombe di San Gennaro

catacombe di san gennaro

Sabato sera si potranno effettuare delle interessanti AperiVisite nelle splendide e suggestive Catacombe di San Gennaro a Napoli. L’AperiVisita è una visita serale guidata che ci permetterà di visitare uno dei luoghi più suggestivi di Napoli. Le Catacombe di San Gennaro sono infatti una delle cavità sotterranee, tra le più belle che esistano e sono anche un luogo di eccezionale memoria storica. La visita si effettua dall’ingresso adiacente alla grande Basilica Incoronata Madre del Buon Consiglio. Un momento esclusivo perché si svolge solo su prenotazione e sarà arricchita dall’aperitivo offerto dalle eccellenze del Rione Sanità e dal micro birrificio napoletano Kbirr. Maggiori informazioni sull’Aperivisita

  • Appuntamento:alle ore 20 o alle 21 Catacombe di San Gennaro Via Capodimonte, 13 (vicino Basilica Incoronata Madre del Buon Consiglio) Possibilità di parcheggio gratuito
  • Contributo:  12,00€ – gratis fino a 12 anni. Solo tramite prenotazione Obbligatoria
  • Informazioni: prenotazioni e informazioni 0817443714 – prenotazioni@catacombedinapoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend