4 Sagre e Feste in Campania: cosa fare nel weekend 9-10 febbraio 2019

teora-avellino-e1548280323645.jpg

Le sagre e le feste da non perdere nel prossimo weekend in Campania, il secondo di febbraio 2019. Sempre tante occasioni per gustare il buon cibo della nostra terra e passare delle serate in allegria conoscendo tanti particolari paesini della Campania

 

 

Sempre tante sagre e feste in Campania in tanti posti splendidi della nostra regione. Questa settimana a Puglianiello, nel beneventano, a Fest do’ Puorc e poi a Teora, nell’alta irpinia la sagra delle Tommacelle un’ottima pietanza di Maiale. A Pozzuoli la prima grande festa del cioccolato e poi la festa del buon olio locale, la Giornata dell’Ortice di Molinara a nel beneventano.

Tutte sagre e feste che sono simpatiche occasioni per raggiungere i posti più belli della Campania e per partecipare a eventi che ci propongono anche tante bontà culinarie, consentendoci di conoscere luoghi e prodotti particolari della nostra terra.

Prima di partecipare, vi consigliamo di verificare sempre eventuali cambiamenti ai programmi diffusi. Buon fine settimana a tutti.

A Fest du Puorc a Puglianello (BN)

Si terrà da venerdì 8 a domenica 10 febbraio 2019 a Puglianello, in provincia di Benevento a Festa d’o Puorc, una simpatica manifestazione, giunta alla 15° edizione, che vuole ricordare e valorizzare le antiche tradizioni sannite ed in particolare quella inerente l’uccisione del maiale, la dispensa del domani, che, nei tempi antichi era sempre un momento di grande festa nei paesi del Beneventano. Gli stand gastronomici saranno allestiti all’interno di una tensostruttura riscaldata dove si svolgeranno anche spettacoli musicali, balli di gruppo e musica popolare. La domenica ci sarà anche ci sarà il Corteo Storico con Sbandieratori di Sessa Aurunca.Il porogramma completo sul link di seguito.

Festa del Cioccolato Artigianale a Pozzuoli (NA)

Da venerdì 8 a domenica 10 Febbraio 2019 nella grande Piazza della Repubblica di Pozzuoli ci sarà la prima grande Festa del cioccolato artigianale. Tanti Maestri Cioccolatieri verranno da tutta Italia e saranno nella grande piazza di Pozzuoli con i loro gustosi prodotti che verranno preparati seguendo antiche ricette per soddisfare i numerosi golosi che interverranno. Organizzata dall’Associazione Arti Mestieri Tradizioni Folclore e dall’Associazione Nazionale Cioccolatieri la Festa del Cioccolato aprirà alle ore 10:00 di venerdì 8 febbraio e si chiuderà a tarda sera (24:00). Gli stessi orari si seguiranno anche nei giorni di sabato e domenica. 

Sagra delle Tomacelle a Teora con il volo dello squacqualacchione infuocato (AV)

Spostata a causa del maltempo si terrà sabato 9 febbraio 2019 la bella sagra delle Tommacelle. Nell’alta Irpina la sagra delle Tommacelle, dove proveremo la Tommacella, che è simile a polpette fatta con carne e frattaglie di maiale, rafano un erba essenziale dal sapore della senape e tanto formaggio grattugiato. A Teora si troverà sia alla griglia che bollite con patate e peperoni e ottimo vino locale. La festa inizia sabato 9 febbraio gennaio dalle ore 17.00 con l’accensione dei falò, e l’apertura degli stand gastronomici e proseguirà per tutta la serata con spettacoli, gruppi musicali e volo finale dello squacqualacchion infuocato le maschere che anticipano il Carnevale 

Giornata dell’Ortice di Molinara (BN)

Il giorno 10 febbraio a Molinara, im provincia di Benevento si terrà la Giornata dell’Ortice, un evento che ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione dell’olio extravergine locale,un ottimo prodotto di alta qualità dalle proprietà organolettiche uniche. La varietà “Ortice”, tipica della zona del Fortore beneventano, dà un olio dal colore verde chiaro tendente al giallo, dal sapore fruttato e con note floreali nonché con un’altissima concentrazione di polifenoli antiossidanti. La Giornata dell’Ortice di Molinara prevede una giornata tematica che ruota attorno all’olivicoltura, che prenderà il via alle ore 15,00 con una visita degli oliveti panoramici del paese a cui seguirà la visita ai frantoi locali. Alle 18,30, nel Palazzo Ionni, ci sarà il convegno “Problematiche della coltivazione dell’olivo: nuove tecniche di coltivazione e difesa dalle malattie”, a cui parteciperanno numerosi esperti del settore.  Alle ore 20,30 vi saranno assaggi guidati dell’olio extravergine “ortice” locale con abbinamento a prodotti della tradizione, per una riscoperta del cibo e delle eccellenze del territorio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend