Restauro a Porte aperte agli scavi di Ercolano

Parco-Archeologico-di-Ercolano.jpg

Negli scavi di Ercolano un restauro in diretta di un antico dipinto proveniente dalla Villa dei Papiri

 

 

Fino al 5 febbraio 2019 i visitatori dello splendido Parco Archeologico di Ercolano potranno assistere in diretta al restauro di un dipinto dalla Villa dei Papiri, raffigurante un paesaggio architettonico.

I visitatori e gli appassionati potranno assistere, dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 13:00, agli interventi di restauro e potranno dialogare con la restauratrice Elisabetta Canna che illustrerà il lavoro che si sta compiendo sull’antico dipinto.

Il dipinto si trova attualmente negli spazi riservati alla didattica dell’Antiquarium degli Scavi dove è stato allestito un laboratorio temporaneo che, fino al 5 febbraio, ospiterà la pittura murale per gli ultimi preparativi e controlli conservativi prima della partenza per gli USA.

Lì verrà sarà esposto nella mostra Rediscovering the Villa dei Papiri al Getty Museum di Malibù dal 26 giugno al 28 ottobre 2019.

Scavi Archeologici di Ercolano

L’antica pittura murale di Villa dei Papiri

Il dipinto fu realizzato tra il 50 e il 30 a.C nell’ambito della costruzione di Villa dei Papiri ed era in origine parte dell’ambiente oecus R della Villa. Lungo circa m 2,50 per m 1,20 di altezza, corrisponde all’incirca a 1/6 dell’intero schema decorativo della parete che raffigurava delle architetture in prospettiva con una ricca serie di elementi decorativi accessori che ne accentuavano il carattere illusionistico.

Domenica 3 febbraio gli Scavi di Ercolano saranno visitabili gratuitamente con l’iniziativa Domenicalmuseo, del Ministero per i Beni Culturali, che promuove la visite dei siti culturali e aree archeologiche con l’ingresso gratuito. Il laboratorio domenica non sarà vistabile.

Restauro in diretta di un antico dipinto proveniente dalla Villa dei Papiri

Foto: Parco Archeologico di Ercolano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend