4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend 10-11 novembre 2018

Belvedere-di-Pizzofalcone-a-Napoli-1.jpg

Le visite guidate da non perdere a Napoli e nelle vicinanze per scoprire i luoghi più belli della nostra terra

 

 

Sempre tanti appuntamenti nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con visite guidate che ci faranno scoprire i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni.

Questa settimana visite gratuite alle terme romane di via Terracina e poi una esclusiva visita alla Cripta dei Carafa di Roccella a San Domenico Maggiore. Poi un giro nel rione Materdei per scoprire un nuovo Museo su Napoli e poi a Pizzofalcone tra panorami mozzafiato e luoghi storici.

Gli eventi sono in genere proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro presentato. Molte associazioni effettuano più visite guidate nei weekend e telefonando potete chiedere informazioni su altri itinerari.  

Sabato 10 e Domenica 11 novembre 2018 –  visite guidate gratuite alle Terme Romane di Via Terracina

Le Terme di via Terracina sono un grande complesso termale romano ritrovato nel 1939:  risalenti  alla prima metà del II sec.d.C., erano alimentate dall’acquedotto del Serino. Sabato 10 e domenica 11 novembre 2018 ci sarà un’apertura straordinaria e gratuita del complesso Le antiche terme saranno aperte, nei due giorni,  di mattina e le visite guidate si terranno alle 10, alle 11 ed alle 12 a cura dei volontari del GAN il Gruppo Archeologico Napoletano. I resti delle grandi terme romane sono poste all’interno del Politecnico di Via Claudio, nei pressi del cimitero di Fuorigrotta, ed il complesso termale è protetto dai cancelli della Facoltà di Ingegneria. Le antiche terme sono raggiungibili facilmente anche con i mezzi pubblici. E’ consigliabile la prenotazione

Sabato 10 Novembre – Visita esclusiva a San Domenico Maggiore

Una visita esclusiva è quella che ci porterà nella cripta, annessa alla cappella del Rosario appartenuta alla potente famiglia dei Carafa di Roccella, con il suo ambiente sotterraneo mai reso accessibile fino ad oggi e dove, ancora al suo posto, c’è la terra santa. La visita sarà un «viaggio culturale»  tra arte, storia, religione e committenze per ripercorrere tutte le fasi della cultura presente a Napoli in uno dei gioielli storico-artistici più interessanti. San Domenico Maggiore è infatti il luogo con cui hanno avuto legami Giordano Bruno, San Tommaso d’Aquino e Tommaso Campanella, Caravaggio, Tiziano, ed un Complesso che presenta opere di straordinaria fattura legati all’arte di Pietro Cavallini, Francesco Solimena, Girolamo d’Auria.

  • Appuntamento:ore 16.30 presso Bar Decumano, piazzetta Nilo Inizio attività: ore 17.00
  • Contributo: € 10 a persona – soci 8 € – Da aggiungere ticket Cripta dei Carafa di Roccella ​Biglietto di € 5
  • Informazioni e prenotazione obbligatoria: 3481149647 con Megaride Art

Sabato 10 Novembre – I Tesori di Pizzofalcone 

Un bellissimo giro per scoprire un’altra Napoli, quella del Monte Echia con i resti millenari della Villa di Lucullo , il Castello disabitato (Villa Ebe ) sulle rampe Lamont Young , i Palazzi nobiliari del 700 tra cui lo storico Palazzo Serra di Cassano legato ai moti rivoluzionari del 1799. Da piazza del Plebiscito alle terrazze di Castel dell’Ovo passando per il ventre della collina di Pizzofalcone dove ha sede della più antica e prestigiosa scuola militare italiana, La Nunziatella. Affacci mozzafiato e opere poco conosciute ma non per questo meno importanti di altre zone di Napoli cosiddette a vocazione turistica, luoghi e storie inimmaginabili eppure narranti le radici di Neapolis, monumenti e palazzi situati in una zona nobiliare della Napoli panoramica.

  • Appuntamento:  ore 10.00 ingresso Palazzo Reale di Napoli
  • Contributo: 10 €
  • Informazioni:prenotazione obbligatoria al 331 7485815 (whatsapp) con Associazione Loro di Napoli

Domenica 11 novembre 2018 – Un Museo per Napoli: da Materdei alla collezione Bonelli

Una bella visita guidata per scoprire la storia del rione Materdei e delle sue bellezza antiche e contemporanee. La visita ci farà conoscere la Collezione Bonelli, che dall’ottobre 2017 ha sede nella Casa dello Scugnizzo, a Materdei. Tanti oggetti per raccontare la storia della città di Napoli: un vero e proprio Museo della città. che ne racconta la storia, dai suoi difetti e alle sue eccellenze. Quello che vedremo è solo una piccola, significativa parte di uno straordinario patrimonio che, con tenacia e passione, si sta cercando di valorizzare e far conoscere a tutti. 

  • Appuntamento:  ore 10.30, fermata Metropolitana di Materdei (p.zza Scipione Ammirato)- Napoli
  • Contributo:   10 € soci Parte della quota sarà devolta al Museo di Napoli
  • Informazioni: prenotazione obbligatoria 3922863436 con Sire Coop

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top