Funicolare Centrale di Napoli: Resterà Chiusa per 300 giorni

Funicolare-Centrale-di-Napoli-Resterà-Chiusa-per-300-giorni.jpg

Dal 1 agosto 2016 l’impianto della funicolare centrale resterà chiuso per i lavori di revisione ventennale per ben 300 giorni così come avevamo riportato a settembre 2015 in base alle dichiarazioni dell’Amministratore unico dell’AMN Alberto Ramaglia.

I lavori di revisione ventennale sono finalizzati al rinnovo e all’adeguamento tecnico dell’impianto e prevedono molti interventi tecnici. Poi ci sarà anche il restyling dei treni, della linea e degli ambienti di stazione, e l’introduzione di nuove tecnologie per la videosorveglianza la movimentazione e l’informazione al pubblico.

In particolare i treni saranno riverniciati anche nei corrimani, nel piano di calpestio e nelle sedute ed anche le gallerie saranno rinnovate nei sistemi di illuminazione e negli ambienti di stazione con sale di attesa, servizi igienici, pannelli elettronici per l’informazione e tante altre novità. Ci sarà maggiore e moderna videosorveglianza a circuito chiuso in stazione e sui treni, e saranno rinnovati gli impianti di rilevazione incendi nelle stazioni , in galleria e sui treni. Ci sarà anche una maggiore attenzione all’accessibilità con l’installazione di ascensori nelle stazioni intermedie Petraio e Corso Vittorio Emanuele utilizzabili dagli utenti con disabilità motoria.

I servizi sostitutivi

La stazione intermedia della funicolare Centrale Petraio-Palizzi resterà accessibile per tutta la durata dei lavori per facilitare il passaggio dell’utenza da una strada all’altra.  Tra via Palizzi e Piazza Vanvitelli sarà attivo il servizio sostitutivo di minibus Linea 635 con frequenza di 30 minuti. Per raggiungere il centro città dal Vomero si potrà utilizzare la  Linea 1 della metropolitana o la funicolare di Montesanto.

Impianto storico della città

La funicolare Centrale fu inaugurata il 28 ottobre 1928 per il collegamento tra via Roma (via Toledo) e il Vomero con due fermate intermedie al Corso Vittorio Emanuele (altezza Università di Suor Orsola) e a via Palizzi. L’impianto della funicolare centrale di Napoli é uno dei sistemi a fune urbano tra i più importanti al mondo per lunghezza, efficienza e capacità di trasporto.
La linea si estende su una lunghezza di 1234 metri, con pendenza media del 12%, ed è percorsa da due treni, ciascuno composto da 3 vetture e con capacità massima di 450 passeggeri.

Per info: Contact center ANM – numero verde 800639525

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend