Corso gratuito per riconoscere e gustare il Buon Gelato Artigianale

Corso-gratuito-per-riconoscere-e-gustare-il-buon-gelato-artigianale.jpg

C’è una notizia che vi abbiamo all’inizio di Aprile e che è bene ricordare. Dal 19 al 22 Maggio 2016, al Vomero nei giardini del Parco Mascagna, si svolgerà il Gelato Festival 2016 la grande festa del gelato artigianale italiano. Ma c’è anche una simpatica novità ci permetterà di “prepararci” per questo grande festival che invaderà il Vomero dal 19 maggio.

Gelatosità, l’ottima gelateria artigianale napoletana, che ha vinto la tappa napoletana del Gelato Festival 2015 con il gelato al gusto del “Regno delle due Sicilie premiato come miglior gusto dell’estate 2015, ha organizzato un incontro formativo gratuito da non perdere assolutamente.

Il corso gratuito si chiamaCome riconoscere il buon gelato artigianale” e si terrà Sabato 14 maggio dalle ore 10,30 al Cinema Arcobaleno al Vomero in via Consalvo Carelli 13. Il corso è aperto a tutti e ogni sessione dura circa 30-40 minuti. Oltre alla parte teorica ci sarà quella pratica di analisi sensoriale con la degustazione gratuita di gelati a sorbetto e crema. Naturalmente un test speciale si farà con gusto Regno delle due Sicilie vincitore del Gelato Festival e premio giuria popolare a Napoli e tra i primi 4 classificati alla Finale Europea di Firenze 2015 tra i gusti più richiesti.

Come iscriversi al corso gratuito

Iscriversi è semplice e gratuito. Basta mandare un messaggio in chat sulla pagina Facebook di Gelatosità all’indirizzo che troverete alla fine del post.

Gelatosità organizza questo momento formativo perché il gelato oggi fa parte della nostra dieta alimentare quotidiana. Dal 2005, anno della fondazione di Gelatosità, in azienda hanno sempre lavorato molto sulla divulgazione e informazione per il “gelato artigianale” soprattutto quando si tratta di prodotti che diamo ai nostri bambini.

Le fasi del corso

Già da quando entriamo in gelateria dobbiamo sapere se siamo difronte a un buon gelato artigianale e riconoscerlo. Il corso avrà 3 importanti fasi: la prima capire osservandolo nel banco gelati, poi mentre lo assaggi e per ultimo dopo averlo mangiato. Sono circa una dozzina le variabili da tenere in considerazione e gli effetti che producono. Un po come diventare sommelier del gelato.

Ma Gelatosità non è nuova a questi momenti di divulgazione: i primi corsi li hanno tenuti nel 2013 con centinaia di partecipanti nel laboratorio al Vomero e continuano a farli. Le statistiche dei loro corsi precedenti hanno dimostrato che circa il 99% dei consumatori non ha tutte le informazioni per riconoscere un buon gelato artigianale. Il patrimonio culinario degli italiani è tale che quasi tutti sanno capire se un piatto di pasta è cucinato bene oppure scegliere della buona frutta e della buona carne come per un buon dolce e caffè etc. Il gelato artigianale è ancora l’ultimo baluardo a conoscenza di pochi esperti. Sabato 14 maggio 2016 dalle ore 10,30 al Cinema Arcobaleno al Vomero ci sarà modo di scoprire realmente “il buon gelato artigianale”.

Per iscriversi basta mandare un messaggio in chat sulla pagina Facebook di Gelatosità 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend