Biglietto Sospeso e Ingressi Gratis al Museo Madre di Napoli

Biglietto-Sospeso-al-Museo-Madre-di-Napoli.jpg

Seguendo la tradizione tutta napoletana del caffè sospeso”, che consente di bere un caffè gratis al bar pagato da altri, il Madre, il Museo di Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli propone  per il 2016 il «biglietto sospeso».

Infatti al Madre da Giovedì Santo, 24 marzo e fino al 31 dicembre 2016, tutti potranno lasciare un biglietto pagato per un visitatore sconosciuto.

Ed il Museo per le arti contemporanee lascerà per primo biglietti sospesi. dal 24 al 27 marzo 2016, da Giovedì Santo a Pasqua, ci saranno a disposizione in biglietteria, 10 «biglietti sospesi» al giorno e nello stesso periodo contribuirà al 50% all’acquisto del «biglietto sospeso» per chi vorrà lasciarlo. Il benefattore pagherà così solo 3,50 euro rispetto al prezzo pieno di 7,00 Euro.

Il “biglietto sospeso”, inoltre, si pone sulla scia delle politiche inclusive adottate dal Madre negli ultimi anni, che mirano a sperimentare nuove forme di accesso alla cultura del contemporaneo che attraggano un pubblico sempre più ampio, diffuso e variegato

Ingressi gratuiti al Madre e iniziative per Pasqua  

Biglietto sospeso museo madre napoli

A Pasquetta, cioè Lunedì 28 marzo 2016, come ogni lunedì dell’anno l’ingresso al museo sarà gratuito per tutti.

Per il periodo di Pasqua 2016 il museo prevede i seguenti eventi speciali

  • UN SABATO AL MUSEO – Sabato 26 marzo 2016, ore 11.00 e 17.00 – Assistiti da un operatore didattico, i visitatori potranno esplorare le collezioni del museo, trasformando il contesto museale in uno spazio-tempo coinvolgente, in cui sperimentare una partecipazione attiva alla vita stessa del museo.- partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria, ingresso al museo a pagamento
  • MUSEO_IN_AZIONE – Domenica 27 marzo 2016 (Pasqua), ore 11.00 e 17.00 – Le visite Museo_in_Azione sono dedicate a quei visitatori che desiderano vivere un’esperienza di visita performativa. Lungo il percorso espositivo saranno infatti proposte azioni ispirate alle opere condivise e discusse nel corso della visita. Un approccio che trasforma la visita alle collezioni e alle mostre del museo in un’esperienza “dal vivo”.- partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria, ingresso al museo a pagamento
  • FREEMADRE – Lunedì 28 marzo 2016 (Lunedì in Albis), ore 11.00 e 17.00 – Assistiti da un operatore didattico, i visitatori potranno interrogarsi liberamente su temi, posizioni e linguaggi della contemporaneità sollecitati da metodologie di comunicazione e approcci basati sulla partecipazione diretta e sulla condivisione dell’esperienza di visita.- partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria, ingresso al museo gratuito

Maggiori informazioni  081 193 13 016 –  Dal lunedì al venerdì: 9.00 — 18.00, Sabato: 9.00 — 14.00

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend