Pillow Fight 2015 a Napoli: la battaglia dei cuscini in Piazza del Gesù

Pillow-Fight-2015-a-Napoli-la-battaglia-dei-cuscini-in-Piazza-del-Gesù-e1478846989631.jpg

Sabato 14 novembre 2015 ore 15 si svolgerà la Pillow Fight 2015 a Napoli , la grande “battaglia dei cuscini” a Napoli in Piazza del Gesù. Dopo il successo dello scorso anno ritorna in città la “International pillow fight”, la cosiddetta “lotta con i cuscini“.  L’evento organizzato dai ragazzi dell’ Erasmusland è un’occasione per divertirsi in allegria, senza far male a nessuno, e con il massimo rispetto degli altri e dei luoghi.

La “battaglia”, che consiste nel prendersi simpaticamente “a cuscinate” nella piazza ed è riservata solo a coloro che decidono di partecipare e non coinvolgerà assolutamente i passanti. Inoltre ognuno è tenuto a “pulire” quello che eventualmete sporca (piume a terra, residui di stoffa…) per lasciare la piazza pulita alla fine della lotta.

La Pillow Fight è stata organizzata per la prima volta dagli studenti della Columbia University che, per combattere l’ansia e lo stress pre esame, hanno addirittura inserito la pillow fight tra le attività che si svolgono periodicamente in ateneo. In Italia l’evento si deve invece ai ragazzi di “Erasmusland”, gruppo nato dall’idea di alcuni giovani partenopei ex studenti Erasmus.

Naturalmente ci sono delle regole da rispettare

  • Nessuna violenza 
  • Solo cuscini morbidi (e nessun oggetto extra nei cuscini)
  • Non colpire nessuno che non abbia un cuscino o gente con una macchina fotografica
  • Togliere gli occhiali prima di partecipare
  • Non usare cuscini con piume
  • Non lasciare cuscini sul luogo della battaglia
  • Nascondete i vostri cuscini fino a quando non sarà dato il segnale di partenza alle 3 del pomeriggio
  • Indossare alcuni costumi divertenti.

E’ chiaro che tutte le persone che partecipano a questo evento lo fanno a loro rischio e pericolo. Dev’essere solo un gioco, un momento di divertimento e non una violenza Tutti sono responsabili di quello che succede e bisogna evitare di fare danni a persone e cose. I partecipanti dovranno aiutare a pulire portando alcuni sacchi della spazzatura e collaborando con l’organizzazione a “battaglia” finita a ripulire la piazza da eventuali residui.

Dovrà essere solo un modo per vivere una giornata diversa, conoscere tante persone nuove e vivere l’esperienza di un evento simpatico e originale. Maggiori informazioni le troverete sulla pagina dell’evento che vi invitiamo a consultare per controllare se ci sono variazioni nelle date e nel programma.

Maggiori informazioni: Erasmusland – Pillow Fight Napoli

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend