Lungomare di Napoli: il progetto e le foto della riqualificazione

riqualificazione-lungomare-di-napoli2.jpg

Approvata dalla giunta comunale una delibera con il progetto definitivo di riqualificazione del Lungomare di Napoli, nel tratto compreso tra piazza Vittoria, via partenope fino al Molosiglio. Il progetto ha tenuto conto anche delle indicazioni fornite dagli albergatori, ristoratori e commercianti che lavorano nell’area.

Partirà, dunque, a Napoli, dopo la ristrutturazione di via Marina che dovrebbe iniziare entro settembre 2015, anche quella del lungomare napoletano.

via partenope lavori

Il progetto definitivo approvato dalla Giunta, per questo tratto di Lungomare, prevede vari interventi tra cui:

  • sostituzione della pavimentazione in asfalto con una in pietra lavica
  • ampliamento del marciapiede lato edifici per aumentare lo spazio ma regolamentando quello destinato a bar e ristoranti;
  • realizzazione di due corsie per le auto di soccorso e di quelle autorizzate;
  • realizzazione di una pista ciclabile;
  • rifunzionalizzazione del sistema di raccolta delle acque e impianti fognari;
  • riorganizzazione e ampliamento dell’impianto di pubblica illuminazione anche con sistemi a risparmio energetico.

Un un ritorno al passato l’inserimento della pietra lavica. Infatti la sostituzione dell’asfalto con i lastroni in pietra lavica è stata decisa dal Comune come intervento di recupero storico della antica immagine del Lungomare prima del cambiamento voluto dal regime fascista nel 1938.

A breve sarà bandita la gara di appalto e i lavori dovrebbero iniziare per l’inizio della primavera del 2016 concludendosi in sei mesi. 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend