Pasquetta 2014: cosa fare a Napoli

pasquetta-2014-napoli.jpg

Cari amici di Napoli Da Vivere, con questo articolo vi segnaliamo alcune idee utili che potranno essere per voi spunto per come trascorrere la vostra pasquetta 2014 a Napoli. Insomma, se siete a in città o vi troverete nei dintorni, ecco per voi qualche indirizzo utile.

Brunch di Pasquetta all’Arenile

Cominciamo con un tradizionale  “Brunch di Pasquetta all’Arenile Reload“:  il 21 Aprile (a partire dalle ore 12), si svolgerà questo simpatico brunch che si preannuncia davvero entusiasmante e coinvolgente da vivere all’aria aperta in compagnia ed allegria. L’evento in questione segna tra l’altro anche un momento importante per l’Arenile che fa cominciare proprio il 21 Aprile la nuova stagione musicale “creativa e solare”, targata Easy Chic che per il quinto anno consecutivo, promette eventi imperdibili ed entusiasmanti. Gli eventi in questione sono frutto del connubio tra più elementi: gastronomia, arte, green ecology nonchè esclusivissimi dj set. Dettagli: I Brunch dell’Arenile.

Braciata di Pasquetta

Passiamo poi ad un’altra simpatica alternativa: che ne direste di una simpatica braciata all’aria aperta nella suggestiva cornice di Caserta vecchia? Tavoli da pic nic e atmosfera unica nella quale potrete immergervi per passare qualche ora immersi nella natura, gustando dell’ottima carne, in compagnia. A Caserta Vecchia, infatti, ci sono diverse aree attrezzate in cui per accedere bisogna pagare pochi euro.

In alternativa, se non avete voglia di allontanarvi dalla città e preferite qualcosa di alternativo e sopra le righe, la proposta perfetta per voi è il “Brunch di pasquetta”, presso La Controra Hostels, presso Piazzetta della Trinità della Cesarea 231, un ostello davvero suggestivo che ha il merito di organizzare periodicamente tante interessanti iniziative, nelle quali conoscere gente e divertirsi.

Pasquetta all’insegna dell’arte

Oppure, alternativa decisamente più “intellettuali”, potrebbero essere rappresentate da tre diverse alternativa: che ne direste di una suggestiva visita agli Scavi di Pompei? Avreste la possibilità di passare una pasquetta all’insegna della cultura, della storia e dell’emozione di rivivere il passato e ripercorrere le gesta dei nostri antenati. Un’ ottima alternativa potrebbe essere rappresentata dagli Scavi di Ercolano, altrettanto degni di nota. Per gli scavi di Pompei, il biglietto di ingresso è di 11 euro, stesso prezzo per gli scavi di Ercolano (Sulle aree che è possibili visitare, poichè aperte al pubblico, vi consigliamo di cliccare QUI), oppure della mostra al muso Pan dedicata all’eclettico Andy Warhol?

Insomma, le alternative sono tante…c’è solo l’imbarazzo della scelta!  Quale miglior modo di passare la vostra pasquetta in allegria, divertimento e spensieratezza in una cornice davvero unica ed esclusiva? A noi di Napoli Da Vivere non resta che augurarvi non solo una Buona Pasqua 2014 ma anche una felice pasquetta.

E voi cosa proponete? Scrivetelo nei commenti!

[ad name=”Napoli-end”]

Powered by GetYourGuide
scroll to top
Send this to a friend