Vesuvius di Warhol in mostra a Palazzo Zevallos Stigliano

In via Toledo 185, nel cuore della città, presso la Galleria di Palazzo Zevallos Stigliano è in corso un omaggio ad Andy Warhol con l’esposizione di due delle sue famose serigrafie dedicate al Vesuvio. Le 2 opere, Vesuvius rosso Vesuvius nero, fanno parte delle collezioni d’arte di Intesa Sanpaolo.

L’omaggio a Warhol ricorda il rapporto creativo dell’artista con Napoli, nato in occasione della indimenticabile mostra ‘Vesuvius by Warhol‘ che egli stesso realizzò nel 1985.

“Il Vesuvio per me è molto più grande di un mito:  è una cosa terribilmente reale”

Così Warhol sul nostro vulcano in occasione della mostra. Ma il rapporto dell’artista con la città è precedente al 1985: prima ci fu, infatti, la trasformazione in opera d’arte della famosa prima pagina del Mattino in occasione del terremoto del 1980 con il titolo “fate presto”. (copia di questa si può ammirare nel corridoio di collegamento della linea 1 con la 2 nella stazione metro di Museo).

I dipinti esposti a Palazzo Stigliano, che di per se merita una visita, il Vesuvius rosso e il Vesuvius nero fanno parte delle collezioni d’arte di Intesa Sanpaolo e appartengono al ciclo Vesuvius by Warhol, una serie di 18 tele, uguali ma di colori diversi, realizzate da Warhol e dedicate al vulcano partenopeo.

La mostra durerà fino a Marzo 2013.

LEGGI ANCHE:

Palazzo Zevallos Stigliano

La Galleria di Palazzo Zevallos Stigliano fa parte del progetto Gallerie d’Italia Intesa Sanpaolo che permette di condivide con la collettività il patrimonio artistico e architettonico di una delle più grandi banche italiane. 1.000 opere d’arte, che fanno parte delle 10.000 di proprietà del gruppo, sono esposte in diverse città d’Italia per formare una rete di poli culturali tra Milano, Vicenza e Napoli.

Nella nostra città, nella splendida sede di Palazzo Zevallos Stigliano su via Toledo, si può ammirare l’ultima opera del Caravaggio, “Il Martirio di sant’Orsola”, dipinta da Michelangelo Merisi nel 1610, poche settimane prima della sua drammatica e solitaria morte. Dopo quasi cinquecento anni, e al termine di un impegnativo restauro, la splendida opera del Caravaggio è finalmente esposta nella città nella quale venne dipinta: è proposta al pubblico con un ampio apparato illustrativo e vari sussidi multimediali. Nello stesso Palazzo sono esposte anche bellissime vedute del ‘700 e dell’800 della città di Napoli e della Campania di due artisti olandesi, Gaspar van Wittel e Anton Smink Pitloo, tra i più migliori vedutisti dell’epoca.

Le due opere di Andy Warhol si collocano così nel percorso espositivo di Palazzo Zevallos Stigliano, tra le altre vedute napoletane immortalate nei secoli da artisti di tutto il mondo, e spesso presenti nelle opere delle collezioni d’arte della Banca. L’inserimento di queste opere contemporanee consente in tal modo un approfondimento tematico sul vedutismo partenopeo che, sviluppato in una nuova proposta didattica, viene offerto gratuitamente alle scuole.

Palazzo Zevallos Stigliano sede museale di Intesa Sanpaolo Via Toledo, 185 80132 Napoli Orari di visita da martedì a domenica: 10.00 – 18.00 sabato: 10.00 – 20.00 intero € 4,00 – ridotto € 3,00 informazioni numero verde 800 16052007

[ad name=”Napoli-end”]

0 Replies to “Vesuvius di Warhol in mostra a Palazzo Zevallos Stigliano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend