La mostra “La Casa Madre” di Cicelyn prorogata fino al 28 ottobre

C’era una volta il Madre. Oggi c’è Casa Madre. Oltre dodicimila visitatori hanno visitato, dal 23 giugno 2012, la mostra, ad ingresso gratuito, delle opere di Mimmo Paladino e Antonio Biasiucci a Sorrento a Villa Fiorentino su Corso Italia.

Visto il successo la mostra “La Casa Madre” è stata prorogata al 28 Ottobre 2012. La disponibilità degli artisti e del curatore Eduardo Cicelyn, che ha ricreato un piccolo museo Madre a Sorrento, consentirà di ammirare gratuitamente per un altro mese le settanta opere, tra fotografie, sculture e pitture, nelle sale della bella villa Fiorentino in pieno centro.

Due grandissimi artisti campani, esponenti di spicco dell’arte contemporanea e conosciuti in tutto il mondo, già ospiti del MADRE, hanno animato l’estate sorrentina con la “La Casa Madre” la prima grande mostra che Eduardo Cicelyn ha curato fuori dal MADRE. Ricordiamo che quest’ultimo, il museo d’arte contemporanea di Napoli, Cicelyn lo ha creato e diretto per sette anni.

La mostra è aperta al pubblico, con ingresso gratuito, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 21. Chiusura alle ore 22 il sabato e la domenica.  Info. + 39 335 1851384

[ad name=”Napoli-end”]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend