A Napoli ritorna la Vulcanica, la passeggiata in bici sui “cazzimbocchi”

Ph-Facebook-La-Vulcanica-ciclostorica-napoletana-percorsa-su-cazzimbocchi-4.jpg

Ph Facebook La Vulcanica - ciclostorica napoletana percorsa su cazzimbocchi

Settima edizione a Napoli per la ciclostorica della città di Napoli “La Vulcanica”, la corsa in bici sulle strade storiche piene di sanpietrini, o, in dialetto di “cazzimbocchi”

 

 

Si terrà a Napoli il 19 Maggio 2024 la settima edizione della “La Vulcanica” la ciclostorica della città, una passeggiata ciclovintage, con un percorso prevalentemente su strade con sanpietrini, i ‘cazzimbocchi’ nel dialetto napoletano.Il via domenica 19 Maggio 2024 alle 7.00 in punto in Bicycle House, Galleria Principe di Napoli, caffè cornetto e si parte. Il percorso sarà lungo circa 50 chilometri (con meno di 1000 metri di dislivello) e attraverserà in lungo e in largo la città di Napoli mostrandone il patrimonio artistico in tutto il suo splendore.

In giro, su bici storiche, tra le bellezze della città

Si passerà infatti un pò per tutta la città annirandone le bellezze come dall’Orto Botanico al Real Albergo dei Poveri, dal Real Bosco di Capodimonte (con una sosta per ammirare il primo dei fantastici panorami della giornata) alla Sanità, dai Quartieri Spagnoli a piazza del Plebiscito, con la discesa dal Monte Echia.

Ph Facebook La Vulcanica – ciclostorica napoletana percorsa su cazzimbocchi

Non mancherà un passaggio per il lungomare ammirando il Castel dell’Ovo e poi i ciclisti si troveranno ad affrontare gli splendidi tornanti in salita verso la collina di Posillipo con scorci unici affacciati sul golfo di Napoli.

Una passeggiata “vintage” da non perdere

Ph Facebook La Vulcanica – ciclostorica napoletana percorsa su cazzimbocchi

La Vulcanica vuole far fare un tuffo nel passato ai partecipanti, dall’abbigliamento, alle bici, al percorso, senza troppa tecnologia, né tute tecniche. Il regolamento, inderogabile, prevede che per partecipare sia necessario avere delle bici d’epoca, in modo da rimettere in moto mezzi fermi da anni. E poi si correrà sui cazzimbocchi, cioè su strade con cubetti di porfido o sanpietrini.

Maggiori informazioni La Vulcanica Facebook

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Powered by GetYourGuide
scroll to top
Send this to a friend