Ritorna la Napoli City Half Marathon la corsa della “Grande Bellezza”

Ph-Facebook-Napoli-Running-3.jpg

Ph Facebook Napoli Running

Attesi seimila partecipanti che saranno in città per la decima edizione della mezza maratona partenopea e tra i partecipanti anche Sofiia Yaremchuk, che ha scelto Napoli per dare il via al suo percorso olimpico

 

Domenica 25 febbraio 2024 si terrà a Napoli la decima edizione della Napoli City Half Marathon, la corsa tra la “Grande Bellezza” del Centro storico di Napoli, patrimonio Unesco.  Organizzata da Napoli Running la Napoli City Half Marathon porterà in città almeno 6000 runner da tutto il mondo di cui il almeno il 40% saranno atleti stranieri provenienti da 63 Paesi.

Ph Facebook Napoli Running

Previste tre gare in città per la Napoli City Half Marathon

La Napoli City Half Marathon di domenica 25 febbraio prevede la mezza maratona sulla tradizionale distanza di 21 chilometri e 97 metri, ma l’evento partenopeo prevede anche la “Staffetta X 2” a carattere non agonistico con frazioni di 10 e 11,097 chilometri, da correre con amici e parenti e poi, il giorno prima, cioè sabato 24 febbraio, una grande festa con il Family Run&Friends una manifestazione aperta a tutti, da 0 a 99 anni, senza certificato medico.

Una grande festa dello Sport con un premio speciale per la famiglia più numerosa partecipante e con i cani al seguito contati come “membri” della famiglia.

Un percorso nel Centro storico di Napoli, patrimonio Unesco

Con più delle metà dei partecipanti che arriva dall’estero la Napoli City Half Marathon sarà un ottimo biglietto da visita per la città con i runner che correranno in un meraviglioso scenario, davvero unico al mondo con il mare di fianco e il Vesuvio sullo sfondo. Un fantastico anticipo di quello che avverrà con le due tappe del Giro d’Italia il 12 e il 14 maggio, che per la terza volta passerà in città.

Ph Facebook Napoli Running

Per la Napoli City Half Marathon si stima arriveranno in città seimila atleti da 63 paesi differenti con 2500 stranieri che partiranno da viale Kennedy per correre per tutto il Lungomare di via Caracciolo, ammirando l’Isolotto di Megaride e Castel dell’Ovo proseguendo fino alle due torri Aragonesi di via Marina prima del giro di ritorno. La corsa proseguirà su via Marina e per Corso Umberto I che verrà percorso prima verso la stazione centrale e poi, dopo il secondo giro di boa, verso Piazza Municipio. Dalla Galleria della Vittoria si proseguirà in Piazza Vittoria la Villa Comunale e la stazione zoologica Anton Dohrn tornando poi verso la finish line in viale Kennedy.

Ph Facebook Napoli Running

Le iscrizioni sono aperte fino al 21 febbraio a mezzanotte, o anticipatamente al raggiungimento della capacità massime di gara.

Maggiori informazioni e iscrizioni – Napoli Running 

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

scroll to top