Sere d’inverno a Forcella: visita guidata teatralizzata per scoprire la Napoli Aragonese

Chiesa-della-Compagnia-della-Disciplina-della-Santa-Croce-Ph-Manallart.jpg

Ph Manallart

Una bella passeggiata teatralizzata per scoprire la storica zona di Forcella e le vicende della Napoli Aragonese: dal Cippo a Forcella allo storico giardino della Disciplina della Santa Croce dove forse nacque la “congiura dei Baroni” per un bell’evento che si concluderà con un calice di vino e un tarallo

 

 

Sabato 3 febbraio 2024 si terrà una bella passeggiata teatralizzata in uno dei quartieri storici di Napoli: Forcella. L’evento si chiama “Sere d’inverno a Forcella” ed è una visita guidata e teatralizzata, in cui vengono raccontate e recitate le vicende storiche del Regno di Ferrante d’Aragona con la conseguente Congiura dei Baroni.

Si partirà dal Cippo a Forcella, ovvero da Piazza Vincenzo Calenda, luogo simbolo di Forcella, per scoprire la storia e le origini del quartiere, da sempre scelto dal ceto nobiliare e popolato dalle più antiche famiglie napoletane, per poi giungere alla Disciplina.

La storia della Napoli Aragonese è passata per Forcella

Lo storico giardino della Disciplina della Santa Croce è stato, infatti, protagonista delle numerose riunioni dei baroni che, mal disposti a perdere il loro potere a favore di un governo a carattere centrale, si riunirono per tramare contro il re.

Ph Manallart

Qui la voce narrante di un barone ci accoglierà per porre luce sulle strategie adottate dal re per rafforzare il proprio potere, diffondendo pagine di storia ancora poco conosciute. Infine, nella suggestiva atmosfera serale del giardino offriremo a tutti i partecipanti un calice di vino con tarallo. L’evento è organizzato dall’Associazione ‘Manallart cui si potranno chiedere tutte le informazioni.

Ph Associazione Manallart

Sere d’inverno a Forcella: prezzi, orari e date

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend