Ritornano le splendide Luci d’artista nell’antico Borgo di San Lorenzello

luci-d-artista-a-san-lorenzello-bn-natale-2015.jpg

Si riaccendono nel Borgo antico di San Lorenzello le belle luci d’artista che renderanno il caratteristico paesino del beneventano sempre più simile ad un presepe incastonato tra i  monti del Matese

 

 

Anche quest’anno dal 25 novembre 2023 al 7 gennaio 2024 si accenderanno le Luci d’Artista, nel magnifico borgo antico di San Lorenzello. Le Luci trasformeranno il piccolo paese beneventano in un grande splendido presepio: San Lorenzello si trova alle falde dei monti del Massiccio del Matese ed è in provincia di Benevento.

Nel piccolo borgo sannita le tante botteghe dei Maestri ceramisti e degli artigiani, i vicoli lastricati e tutti gli angoli del caratteristico borgo faranno rivivere la magia del Natale con tante luci, sapori e odori, melodie natalizie con mercatini, addobbi dei residenti e le bellissime ceramiche locali che saranno in esposizione.

Natale al Borgo 2023 a San Lorenzello

Quest’anno l’amministrazione comunale di San Lorenzello varerà il programma di  “Natale al Borgo” e si inizia già dal 25 novembre con l’accensione delle belle “Luci d’Artista” che renderanno ancora più suggestivo e caratteristico di sera il bel centro storico.

Uno spettacolo suggestivo e indimenticabile di luci, colori e giochi luminosi trasformerà il borgo sannita con anche gli stand del mercatino natalizio e di antiquariato. Tra qualche giorno verrà reso noto il programma di dettaglio delle varie manifestazioni che si terranno nel periodo natalizio.

Come arrivare a San Lorenzello

A San Lorenzello si può arrivare da Napoli in maniera semplice: dall’Autostrada A1 uscire a Caserta sud, e continuare sulla statale Fondo Valle Isclero con uscita a Telese. Poi proseguire sulla Statale 372 fino all’uscita San Lorenzello – Cerreto Sannita.

Maggiori informazioni – Facebook Comune di San Lorenzello

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend