Proiezioni gratuite con degustazioni tra le vigne dell’Asprino: Visioni Dionisiache

Masseria-Campito-Gricignano-2.jpg

Ph Facebook Aspri d'Autore

Aspri d’Autore presenta tre giorni dedicati al cinema con una rassegna originale e gratuita tra le vigne di vino Asprino a Gricignano d’Aversa. Cortometraggi, documentari, mostre e degustazioni tra le vigne

  

 

Nei giorni 23-24-25 giugno 2023 a Gricignano d’Aversa, vicino Napoli, si terrà l’originale rassegna cinematografica in vigna di “Aspri d’Autore” dal titolo Visioni Dionisiache. Un’originale rassegna cinematografica gratuita tra le vigne del buonissimo vino Asprinio d’Aversa.

Tante opere in cartellone tra documentari e cortometraggi nel segno di Dioniso nei giorni 23-24-25 giugno presentati dagli stessi autori. E non solo cinema, ma anche mostre, come “Tienimi” dell’artista Rosanna Iossa a cura del critico d’arte Michelangelo Giovinale “Le matres in vigna” della pittrice Anna Maria Zoppi presentata dallo storico Gianni Di Dio.

Aspri d’Autore propone tre giorni dedicati presso la Masseria Campito

La rassegna Visioni Dionisiache a cura di Aspri d’Autore si terrà per tre giorni, il 23,24 e 25 giugno 2023, e sarà gratuita tra le vigne di vino Asprinio a Gricignano d’Aversa presso la Masseria Campito. Visioni Dionisiache: il programma di massima prevede:

Ph Facebook Masseria Campito

  • Venerdì 23 giugno – serata omaggio al cinema da contenuti sociali – Io vivo per te – L’Associazione Il Cammino nel Sole propone – I Per-corsi della MenteLe cose rotte di Antonio Bonagura – seguirà un momento dedicata all’arte con l’opera EstrAtti di Federica De Stasio e un esempio di video arte con l’opera Fleur di Giuseppe Colonnese, Luigi Pansera, Alejandro Calore ispirata al progetto fotografico di Damiano Errico. La serata sarà condotta dalla giornalista Maria Parente.
  • Sabato 24 giugno – carrellata di cortometraggi con La terra dei giochi di Mauro Di Rosa, Amarena di Alberto Palmiero, Ciruzziello di Ciro D’Aniello, Sciaraballa di Mino Capuano, Fino al mare di Daniele De Stefano e Pasquale Fresegna. L’Associazione Aversa Donna sarà presente con l’intervento di Lucia Di Girolamo Docente di Cinema e Cultura Visuale. La serata sarà moderata dalla giornalista Alessandra D’Ottone.
  • Domenica 25 giugnoBrucio di Vittorio Teodosio. Seguirà la presentazione del film documentario di Artemide Alfieri e Angelo Cretella, La carovana bianca vincitore del festival Visioni Doc. L’Istituto Mattei di Aversa parteciperà con una serie di cortometraggi di animazioni che gli allievi hanno prodotto a seguito di un laboratorio di Barbara Rossi Prudente, regista e sceneggiatrice casertana. Seguiranno il cortometraggio di Gianmaria Fiorillo dal titolo L’immensità dell’essere insignificanti e di Ciro Sapone dal titolo I giorni romani di Pestaum. Il gruppo di ballo Danzando nel tempo dedicheranno un omaggio al Gattopardo di Luchino Visconti organizzando un rifacimento in costume della celebre scena del ballo del film.

Gricignano d’Aversa presso Masseria Campito –  ingresso libero – parcheggio gratuito

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend