A Napoli arriva Leguminosa, la grande fiera gratuita di Slow Food al Maschio Angioino

Maschio-Angioino-vert-e1620847981236.jpg

© Napoli da Vivere

Torna a Napoli, al Maschio Angioino, Leguminosa la grande manifestazione promossa da Slow Food Campania e dedicata al mondo dei legumi e ai loro benefici per la nostra salute e per il pianeta

 

 

Si terrà a Napoli al Maschio Angioino da venerdì 12 a sabato 13 maggio 2023 la quarta edizione di Leguminosa, la bella manifestazione promossa da Slow Food Campania, dedicata al mondo dei legumi e ai loro benefici per la nostra salute e per il pianeta.

Nei grandi spazi del Maschio Angioino a Napoli troveremo un affascinante percorso che va dalla riscoperta di sapori dimenticati alla rigenerazione del cibo, dalla transizione proteica al valore della cultura gastronomica, sempre a cura di Slow Food Campania e con il patrocinio della Regione Campania e dell’ANCI Campania.

Una bella occasione per ripercorrere la storia dei legumi, i riferimenti culturali, le opportunità e i disagi di un’agricoltura in cambiamento, incontrando i produttori dei Presìdi dedicati ai legumi.

Una grande fiera gratuita nel centro di Napoli

A Leguminosa 2023 al Maschio Angioino ci saranno due giorni assieme al mercato dei produttori e ai Presìdi Slow Food che tutelano la ricchezza di biodiversità. Non mancheranno laboratori didattici e del gusto, i workshop, i dibattiti e le cene Fuori Leguminosa, con l’obiettivo di approfondire il legame tra cittadino consumatore, territorio, agricoltura ed ambiente. Un modo nuovo per avvicinare le persone al consumo dei legumi e proporli a tavola come soluzione gustosa e sostenibile, rappresentativa della cultura gastronomica napoletana.

Main sponsor di Leguminosa è il Pastificio Di Martino, la storica azienda che comincia l’attività a Gragnano nel 1912. Maggiori Informazioni – Leguminosa

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Powered by GetYourGuide
scroll to top
Send this to a friend