530 voli settimanali, 58 rotte e 6 nuove destinazioni: Ryanair punta su Napoli per l’Estate 2023

voli-ryanair.jpg

Un grande piano operativo per Napoli per l’estate 2023 da Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Italia, con  58 rotte, tra cui 6 nuove verso mete entusiasmanti, aumento delle frequenze su tante altre rotte,  5 aeromobili basati a Capodichino e ben 530 voli settimanali. Previsti anche tanti sconti

 

 

Grandi novità per l’Aeroporto di Capodichino e per la città di Napoli da Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Italia: annunciato, infatti, il nuovo e più grande operativo estivo per Napoli, con 58 rotte, tra cui 6 nuove verso destinazioni entusiasmanti, come Danzica, Memmingen, Paphos, Shannon, Trapani e Zante, e poi un aumento delle frequenze su oltre 10 rotte già esistenti, tra cui rotte popolari come Palermo, Trieste, Tolosa,Torino e Valencia e oltre 530 voli settimanali con 3,9 milioni di passeggeri da/per Napoli.

Ma non basta perché Ryanair investirà 500 milioni di dollari su Napoli attraverso i 5 aeromobili basati a Capodichino e 150 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione per piloti, personale di cabina e ingegneri.

L’operativo di Ryanair per l’estate 2023 da Napoli con tanti sconti sui voli

E per festeggiare l’apertura di queste 6 nuove rotte per Napoli per l’estate 2023, Ryanair ha lanciato una promozione speciale con tariffe a partire da soli 29,99 euro per viaggiare tra aprile e ottobre 2023 che possono essere prenotate su Ryanair.com.

Le 6 nuove rotte comprendono voli verso Danzica, Memmingen, Paphos, Shannon, Trapani e Zante, e offriranno ai clienti di Napoli una scelta ancora più ampia per le vacanze estive alle tariffe più basse d’Europa. Non mancherà un aumento delle frequenze su oltre 10 rotte popolari, tra cui quelle verso Copenaghen, Londra, Malta, Marsiglia e Torino.

Maggiori informazioni – Ryanair  

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend