Ritorna a Napoli il Festival dell’Oriente 2022 alla Mostra d’Oltremare

festival-delloriente-2022.jpg

Un grande e atteso ritorno a Napoli per due weekend con il Festival dell’Oriente che torna presentandoci la cultura, i profumi, i colori ed i sapori dell’universo orientale in una grande festa in città alla Mostra d’Oltremare con anche tanto cibo e mercatini orientali. Previsto anche l’Esercito Imperiale di Terracotta

 

Due weekend a Napoli per il ritorno del Festival dell’Oriente 2022 che si terrà alla Mostra d’Oltremare per due weekend, nelle giornate di sabato e domenica 10, 11 settembre 2022 e poi di nuovo sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 per farci conoscere e immergerci nei profumi, nei colori, nei sapori e nella cultura dell’universo orientale.

Un’occasione veramente unica ed imperdibile per conoscere ed entrare in contatto con l’anima del mondo orientale e lasciarsi travolgere dalla sua energia, dalla sua bellezza e dal suo indiscutibile fascino.

Per quattro giorni alla Mostra d’Oltremare ci saranno mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica orientale, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali e tanto altro. Non mancheranno tante aree tematiche dedicate ai vari paesi orientali e saranno presenti, nei grandi spazi della Mostra ben 18 paesi orientali ed anche più di 70 spettacoli ogni giorno per tutti i giorni del Festival e poi anche show, incontri, mercatini, seminari ed esibizioni.

Il festival dell’Oriente a Napoli alla Mostra d’Oltremare

Nei grandi spazi e nei padiglioni della Mostra d’Oltremare dedicati al Festival dell’Oriente ci saranno, in contemporanea diversi palchi e tante aree tematiche. Si troverà di tutto sempre riguardante le Tradizioni d’Oriente e le cerimonie tipiche come la vestizione del Kimono, la Cerimonia del the, il circo Cinese, i massaggiatori tradizionali Tailandesi e poi Origami e Ikebana, con un susseguirsi di oltre 400 spettacoli, esibizioni, dimostrazioni, seminari e show che si svolgeranno dalla mattina sino alla sera nei vari padiglioni.

Non mancheranno mercati tradizionali e veri bazar orientali che proporranno oltre 400 stand di prodotti tipici orientali tra stoffe, vestiario, borse, calzari, tessuti, monili, gioielli antichi, amuleti, incensi, candele, oli essenziali, pietre, vasi, ceramiche, statue, oggetti d’antiquariato, quadri e tanto, tanto altro.

E poi i mercatini tipici di prodotti artigianali tibetani, indonesiani, giapponesi, cinesi, indiani,  thailandesi, birmani, mongoli, marocchini, nepalesi, malesi, indonesiani, vietnamiti, bengalesi.

Naturalmente non mancheranno spazi, grandi e piccoli, per gustare i migliori piatti tipici e le gustose ricette di numerosi ristoranti orientali. Ci saranno proposte gastronomiche tradizionali e moderne di cucina Giapponese, Cinese, Indiana, Thai, Tibetana, Vietnamita, Vegetariana e molto altro.

Il festival dell’Oriente a Napoli sarà un eccezionale evento, da non perdere, dedicato al mondo orientale ed in questa edizione anche lo straordinario Esercito Imperiale di Terracotta.

Festival dell’Oriente a Napoli: come partecipare

  • Il festival si terrà sabato 10 e domenica 11 e poi di nuovo sabato 17 e domenica 18 settembre 2022
  • Il Biglietto Unico di accesso costa 12 Euro e permetterà l’Ingresso gratuito a tante altre Aree particolari del festival.
  • Per l’accesso alla Mostra d’Oltremare gli ingressi saranno da Piazzale Tecchio e Viale Kennedy
  • I biglietti sono acquistabili anche online sul sito ufficiale con prezzo biglietto interno Euro 14,00 – prezzo biglietto ridotto (bambini 5-10 anni) Euro 9,00
  • Maggiori informazioni – Festival dell’Oriente Napoli
  • Pagina Facebook Festival dell’Oriente

Festival dell’Oriente – Video

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend