Pinacoteca Porte Aperte: visite gratuite a Napoli al Pio Monte di Misericordia

Pio-Monte-della-Misericordia-5.jpg

Ph facebook Pio Monte della Misericordia

Giornata speciale allo straordinario Pio Monte di Misericordia di Napoli con visite gratuite alla scoperta delle eccezionali opere d’arte, dell’archivio storico, di curiosità e novità sul grande patrimonio di questa antica Istituzione napoletana

 

 

Giovedì 25 novembre 2021, il Pio Monte di Misericordia di Napoli, proporrà l’iniziativa “Pinacoteca Porte Aperte”. Dalle ore 10.00 alle ore 18.00 ci saranno tante visite speciali e gratuite per far scoprire ai napoletani, e a tutti coloro che parteciperanno, le straordinarie bellezze di questa secolare Istituzione cittadina.

Il Pio Monte di Misericordia di Napoli fu fondato nel 1602 da giovani nobili dell’epoca come istituzione benefica laica ed è tra le più antiche e ancora attive in città. Nel suo grande complesso monumentale, che si trova in piazza Riario Sforza lungo il decumano maggiore, c’è anche una bella chiesa seicentesca dov’è conservata la tela delle Sette opere di Misericordia del Caravaggio, una tra le più importanti opere del Seicento.

All’interno del palazzo del Pio Monte di Misericordia ci sono tanti altri prestigiosi dipinti ospitati nella Quadreria del Pio Monte che è una delle più importanti raccolte private d’Italia. Per partecipare alla giornata di apertura gratuita presso il Pio Monte di Misericordia è necessaria la prenotazione obbligatoria entro il 24 novembre su www.piomontedellamisericordia.it, tasto “prenotazioni”. Sarà consentito l’ingresso libero fino a esaurimento posti con esibizione del Green Pass.

Una giornata di apertura per festeggiare l’uscita del nuovo catalogo delle opere del Pio Monte

La giornata gratuita di apertura del 25 novembre sarà l’occasione per far conoscere al pubblico, attraverso il racconto del nuovo catalogo, le straordinarie delle opere d’arte conservate nel palazzo del Pio Monte di Misericordia, ma anche l’archivio storico e le curiosità e le novità emerse dalle recenti ricerche del grande patrimonio secolare dell’Istituzione. Un tour inedito per svelare storie nascoste, o poco note, e per immergersi in una storia antica oltre quattrocento anni.

Ph facebook Pio Monte della Misericordia

Il nuovo catalogo del Pio Monte della Misericordia presenta per la prima volta in un unico lavoro, l’intero patrimonio storico e artistico dell’Ente. 800 pagine in due volumi dal titolo Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico, a cura di Paola D’Alconzo e Luigi Pietro Rocco di Torrepadula con la collaborazione di Loredana Gazzara, pubblicato dalla casa editrice Arte’m.

Un’opera straordinaria che riporta, dalla sua fondazione, nel 1602, tra saggi, schede scientifiche delle opere e appendici documentarie il vastissimo e prezioso patrimonio dell’Ente, inquadrandone il contesto e illustrando le singole opere, giunte al Pio Monte della Misericordia grazie a donazioni ed eredità, per finanziare le attività istituzionali di assistenza ai più bisognosi.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend