Notte Bianca a San Gregorio Armeno a Napoli: botteghe presepiali e chiese aperte fino a tardi

ndv-san-gregorio-persone-scaled.jpg

Notte Bianca a San Gregorio Armeno a Napoli con apertura di tante botteghe dei maestri presepiali e della straordinaria Basilica di San Lorenzo Maggiore ma anche con eventi musicali. Una notte bianca dei presepi per rilanciare il settore dell’artigianato presepiale, un’eccellenza napoletana

 

 

Venerdì 27 agosto 2021 sarà una giornata speciale a via San Gregorio Armeno a Napoli: ci sarà la “Notte Bianca” dei presepi, una serata particolare in cui le botteghe dei maestri presepiali resteranno aperte fino a tardi e l’intera zona si animerà con musica e eventi. Alla manifestazione parteciperà anche la bellissima e storica Basilica di San Lorenzo Maggiore che rimarrà aperta fino a mezzanotte.

Una bella iniziativa organizzata dall’Associazione Le Botteghe di San Gregorio Armeno per salutare la fine di un’estate che ha visto la ripresa delle visite da parte di cittadini e turisti alla storica zona del centro di Napoli.

Botteghe artigianali aperte assieme alla Basilica di San Lorenzo Maggiore 

Anche la straordinaria Basilica di San Lorenzo Maggiore resterà aperta fino alle ore 24.00 e sarà possibile effettuare una visita guidata all’interno della chiesa accompagnati da un frate: la visita è gratuita ma è gradita un’offerta alla chiesa.

Le botteghe dei maestri presepiali di via San Gregorio Armeno saranno aperte fino a tarda notte per ringraziare i tanti visitatori che, anche in questa calda estate, si sono recati la famosa zona del centro storico di Napoli dedicata all’arte presepiale mostrando vicinanza agli artigiani che hanno sofferto molto durante queste chiusure forzate.

Alle 22 ci sarà anche una performance musicale dell’artista Ciro Granada con musica tradizionale napoletana. Nella serata, acquistando un corno portafortuna, anche tanti sconti in tanti negozi nei giorni immediatamente successivi.

Maggiori informazioni – Associazione Botteghe di San Gregorio Armeno

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend