Concerto diretto da Riccardo Muti per l’apertura del Napoli Teatro Festival 2021

Riccardo-Muti-in-due-concerti-gratuiti-al-Conservatorio-di-San-Pietro-a-Maiella-a-Napoli.jpg

Il Maestro Riccardo Muti dirigerà a Napoli il 19 marzo 2021 al Teatro Mercadante la sua Orchestra Giovanile Luigi Cherubini per l’apertura del Napoli Teatro Festival. Il concerto sarà disponibile gratis in streaming dal 26 marzo

 

 

Riccardo Muti e la sua Orchestra Cherubini effettueranno a Marzo tre concerti per essere vicini ai teatri italiani chiusi da tempo. I concerti, organizzati dal Ravenna Festival, saranno registrati a Bergamo, Napoli e Palermo e si potranno vedere in streaming gratuito rispettivamente dal 21, 26 e 28 marzo 2021.

A Napoli, il 19 marzo 2021 il Maestro Riccardo Muti dirigerà la sua Orchestra Giovanile Luigi Cherubini al Teatro Mercadante per l’apertura del Napoli Teatro Festival. Il concerto sarà disponibile gratuitamente in streaming dal 26 marzo 2021 sui siti segnalati alla fine del post.

© pasquale juzzolino

Il concerto di apertura del Napoli Teatro Festival

Il concerto napoletano sarà registrato il 19 marzo 2021 al teatro Mercadante con uno speciale programma omaggio alla città partenopea.

Muti e l’Orchestra Cherubini eseguiranno la Sinfonia da I due Figaro di Mercadante e la Sinfonia n. 9 di Schubert, opere che dimostrano l’amore e l’impegno del Maestro Muti nel promuovere la riscoperta di compositori e opere della Scuola napoletana e il loro fondamentale contributo alla storia musicale europea.

riccardo muti teatro san carlo

Il Maestro Riccardo Muti e la sua Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, dove vedere il concerto 

Il concerto sarà anche un’anteprima dell’edizione 2021 del Napoli Teatro Festival che lo ospiterà sul proprio sito ufficiale, sarà registrato il 19 marzo 2021 e sarà disponibile gratuitamente dal 26 marzo sui seguenti siti:

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend