L’Università Federico II di Napoli aprirà una Facoltà Medica a Scampia

universita-a-scampia.jpg

pressphoto

Tra pochi mesi l’Università di Napoli Federico II aprirà una nuova facoltà medica a Scampia, a pochi passi dalle Vele, che sarà operativa e inizierà i corsi dall’anno accademico 2021-22

 

 

E’ stato completato il grande palazzo dell’Università Federico II a Scampia, vicino alle “famose” Vele: per il prossimo anno accademico 2021-22, cioè dopo l’estate l’Ateneo Federiciano, uno dei più antichi d’Italia, aprirà la nuova facoltà di Scienze infermieristiche di Scampia.

Dopo anni di attesa il grande palazzo circolare è pronto e si sta facendo di tutto per far partire i nuovi corsi già dal prossimo anno accademico, il 2021/2022.

La facoltà di Scienze infermieristiche dell’Università Federico II sarà ospitata nel nuovo edificio circolare di sette piani di Scampia, un palazzo di circa 10.000 mq di 7 piani, di cui i primi 4 saranno dedicati alla didattica per i 4.000 studenti. Ci saranno aule didattiche, studi per i docenti, una grande l’aula magna da 500 posti, gli uffici amministrativi e poi un blocco per due camere operatorie e un altro per 32 posti in day hospital.

Un pezzo del Policlinico a Scampia

Un grande e nuovo complesso universitario vicino alla Metro di Scampia e a quello che rimane delle famose Vele che prosegue, nell’area Nord di Napoli, il progetto di insediamento della Federico II nelle periferie, così come accaduto a Est, a San Giovanni a Teduccio con la nuova Ingegneria e le Academy.

Il progetto dell’architetto Vittorio Gregotti porterà una parte Policlinico a Scampia con ricerca, didattica e assistenza. L’edificio circolare di 7 piano ha un vuoto in mezzo e una copertura trasparente che forma una grande piazza. Al centro di questa piazza interna ci sarà un grande albero che rappresenterà la cultura.

A breve si conosceranno i corsi di laurea che saranno attivati a Scampia e non mancheranno anche ambulatori per la medicina territoriale.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend