Contemporaneamente: trenta gallerie di arte contemporanea riaprono per tre giorni a Napoli e in Campania

Thomas-Dane-Gallery-Naples.jpg

L’arte contemporanea riapre per tre giorni a Napoli e in Campania con trenta tra gallerie d’arte e luoghi di cultura che apriranno le loro porte con mostre e iniziative per ripartire assieme e in sicurezza. Un grande evento dal nome “Contemporaneamente” per dimostrare la vivacità della cultura contemporanea

 

 

Si terrà a Napoli e in tutta la Campania nei giorni 17, 18 e 19 dicembre 2020 l’evento “Contemporaneamente” che vedrà aprire tutti assieme in questo periodo ben trenta spazi dedicati all’arte contemporanea per celebrare la vivacità della cultura contemporanea nella nostra regione anche in questo momento difficile.

‘Contemporaneamente’, dal 17 al 19 dicembre 2020, dalle ore 11 alle 19, prevede aperture di oltre 30 spazi espositivi e culturali per dare un segnale forte di coesione e rilanciare la cultura contemporanea. Spazi aperti solo per tre giorni e in tutta sicurezza per invitare gli appassionati a tornare davanti ad opere ‘reali’ a Napoli e in Campania.

Le Gallerie d’arte partecipanti a ‘Contemporaneamente’

Ogni galleria d’arte mostrerà esposizioni già in corso o nuove opere: in particolare Andrea Ingenito (Dieci per dieci da Warhol ad Abbamondi), Trisorio (Christiane Löhrad), Alfonso Artiaco (Ann Veronica Janssens), Galleria Lia Riumma (Weightless – Luca Monterastelli), Dafna Gallery (Valentina Colella), Casa Madre (Chiara Dynys), Thomas Dane Gallery (Alexandre Da Cunha), solo per citare solo alcune gallerie di Napoli che aderiscono all’iniziativa.

A Napoli e in Campania aderiranno anche Flip Project, Magazzini Fotografici, Tarsia, A29 Project Room (Ce) Acappella (Na), Al Blu di Prussia (Na), Andrea Nuovo (Na), Annarumma (Na), AXRT (Av), Casa Turese (a Vitulano, nel Sannio), Umberto Di Marino (Na), Galleria Marrocco (Na), Paola Verrengia (Sa), PrimoPiano (Na), Galleria Tiziana Di Caro (Na), Intragallery (NA) Kromìa (Na), Le 4 Pareti (Na), Nicola Pedana (Ce), Nuvole Arte Contemporanea (Montesarchio), Piero Renna (Na), Residency 80121 (Na), Shazar Gallery (Na), Luigi Solito (Na), Spazio Amira, SyArt Gallery (Sorrento), Zazà (Na). E tanti altri.

Sulle pagine facebook o sui siti delle varie gallerie le specifiche mostre e iniziative che si terranno in questi tre giorni. Ad esempio:

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend