Il Canto di Natale di Dickens: un nuovo film ambientato tra Napoli e Caserta

stanza-natalizia-aleri-di-natale.jpg

Si rifà alla celebre storia di Charles Dickens il nuovo film “Canto di Natale” ma la riporta ai nostri giorni ed è girato in Campania tra Napoli, Vairano Patenora e Pietravairano con giovani attori campani

 

 

Esce il nuovo film “Canto di Natale” di Charles Dickens girato tra Napoli Vairano Patenora e Pietravairano con giovani attori campani che si rifà alla storia di Dickens riportandola nella nostra quotidianità. Una storia classica riportata ai giorni nostri e ambientata in Campania tra Napoli e alcuni paesi del casertano.

Un bel film per famiglia che ci immerge nello spirito natalizio in questo strano Natale che si avvicina.

C’è naturalmente Ebenezer Scrooge che stavolta si chiama Gioele Bonocore che odia il Natale e vorrebbe continuare a lavorare per una nuova campagna pubblicitaria in pace senza amici e parenti tra i piedi. Pertanto va a trascorrere le feste in un Bed and Breakfast di un piccolo paese, lontano dalla sua città e da ciò che lo può distrarre.

Ma anche nei piccoli paesi arriva il Natale e Gioele troverà delle persone sole che ogni anno si riuniscono per festeggiare il Natale in maniera particolare, attingendo alle tradizioni di vari paesi del mondo. Il finale non ve lo raccontiamo ma sarà…. Natalizio.

Un film di Natale tutto Made in Campania

Un film divertente uscito il 23 novembre 2020 e che sarà presentato in vari festival europei, in Inghilterra e negli Stati Uniti, e in versione sottotitolata, su Amazon Prime Video e distribuito da X-Movie International. In Italia l’uscita avverrà il giorno 8 dicembre 2020 sulla piattaforma Shinema.

Tutto campano il cast a cominciare dal protagonista, regista e sceneggiatore Brando Improta e poi  Adele Vitale e gli altri protagonisti Giacomo Palombino, Roberta Di Somma, Roberta Caruso, Roberto Ormanni, Omar Cotugno, Alberto Vito e Alessandra Barile. Nel film non mancherà la partecipazione straordinaria di Frank Tellina e dei ragazzi dell’associazione RH+ di Vairano Patenora. Il film è stato girato ed ambientato tra Napoli, Vairano Patenora e Pietravairano.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend