Uno straordinario e monumentale Presepe di sabbia sarà realizzato a Scafati

presepe-di-sabbia-1.jpeg

Un Natale particolare questo del 2020 che ci induce alla prudenza ma che non deve farci abbandonare i valori della festa. Proprio a Scafati i valori della festa saranno riproposti in uno straordinario presepe di sabbia

 

 

Anche quest’anno sarà realizzato il monumentale e straordinario “Presepe di sabbia” che fu anche presentato e benedetto da Papa Francesco. Il presepe sarà esposto quest’anno a Scafati, dal 15 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021 nel Piazzale della Parrocchia di San Francesco di Paola e sarà, come sempre, un’opera eccezionale realizzata da  tre eccezionali artisti scultori spagnoli.2

Verranno lavorate per l’occasione ben 50 tonnellate di sabbia che i tre scultori trasformeranno in una straordinaria natività, con figure sacre e due gruppi scultorei di grandi dimensioni: ben 15 metri di lunghezza, 3 metri di altezza e 3 metri di profondità.

L’evento e l’istallazione dell’opera saranno a cura di Tappeto Volante e della Compagnia della Sabbia.

Come visitare il Presepe di sabbia

Il presepe sarà visitabile dal 15 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021 nel Piazzale della Parrocchia di San Francesco di Paola a Scafati tutti i giorni feriali dalle ore 16.00 alle ore 22.00 e i giorni festivi e prefestivi dalle ore 9.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 22.00.

Per motivi di sicurezza la visita al Presepe sarà contingentata per un massimo di 8/10 persone per volta rispettando tutte le normative vigenti (mascherina, distanziamento, igienizzazione delle mani e controllo della temperatura  ecc….)

La visita dovrà essere obbligatoriamente prenotata sul sito di Tappeto Volante a partire da martedi 24 novembre ore 10.00 – info 0818631581 – 3391888611. L’ingresso é libero e gratuito: è gradita una eventuale donazione. Con una minima di 10 euro a favore della Casa di Francesco si potrà riceve l’elegante calendario fotografico del Presepe di sabbia anno 2021.

info e prenotazioni: Tappeto Volante

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend