Chi ci ferma! Concerti in streaming gratuiti del Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli

Roberto-De-Simone-in-un-Concerto-Spettacolo-Gratuito-al-Conservatorio-di-Napoli.jpg

Il prestigioso Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli non rinuncia alla sua bella stagione di concerti gratuiti che si tenevano nell’Auditorium Scarlatti e, per quest’anno li propone in streaming sui propri canali social.

 

 

Anche quest’anno il Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli proporrà la sua stagione di concerti gratuiti che si terranno dal 20 novembre al 5 febbraio 2021, purtroppo in streaming e non nell’Auditorium Scarlatti come eravamo abituati.

immagine di repertorio

E, in attesa di tempi migliori, i concerti si terranno sempre di venerdì alle ore 18, con una interessante programmazione organizzata dal Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli che vedrà gli allievi suonare dal vivo ed ascoltabili in diretta streaming sui canali social YouTube e Facebook.

Chi ci ferma! i concerti degli allievi del Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli

La rassegna si chiama quest’anno Chi ci ferma! e sarà trasmessa sui canali social ufficiali YouTube e Facebook del conservatorio. Vedrà alternarsi i giovani concertisti che eseguiranno concerti concordati con i propri professori.

I prossimi appuntamenti saranno i seguenti:

  • venerdì 20 novembre 2020 alle 18 – Alessandro Schiano Moriello – omaggio a Ludwig van Beethoven con la Sonata n. 11 in Si bemolle maggiore, op. 22 – brani di Goffredo Petrassi e Franz Liszt.
  • Venerdì 27 novembre 2020 alle 18 – Aldo Capasso (contrabbasso), Eunice Petito (pianoforte), Enrico Valanzuolo (tromba) – rivisitazione in chiave jazz di brani della tradizione americana e composizioni originali.

Poi a dicembre ci saranno gli allievi di arpa, mandolino, canto e jazz. Il ciclo d’incontri si concluderà il 5 febbraio con un appuntamento all’insegna della “nuova” musica: di scena, creazioni degli studenti di composizione.

I concerti saranno trasmessi in streaming alle ore 18 nei venerdì stabiliti sui seguenti sui canali social del Conservatorio

Maggiori informazioni – Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend