Pièces du cinéma: rassegna gratuita di film all’Asilo Filangieri

a-piedi-nudi-nel-parco.jpg

Quattro film tratti da opere teatrali per una rassegna da non perdere all’Asilo Filangieri  a San Gregorio Armeno

 

 

Pièces du cinéma: quando il teatro si fa immagine è una bella rassegna gratuita che presenta dal 6 al 20 febbraio 2020 alle ore 21 quattro film tratti da opere teatrali. Due discipline artistiche diverse i film e gli spettacoli teatrali che, nel corso degli anni, si sono avvicinate tantissimo pur conservando la propria identità.

I quattro film in programmazione sono opere di grande pregio tratte da pièces teatrali e realizzate da grandi registi come il capolavoro della commedia romantica, A piedi nudi nel parco, film di Gene Saks del 1967, tratto dalla dallo spettacolo teatrale di Neil Simon del 1963 che ancora oggi viene portato ininterrottamente sulle scene di Broadway dall’anno di uscita dello spettacolo teatrale.

Poi le “commedie sofisticate” di Ernst Lubitsch con due pellicole Partita a quattro, del 1933, tratto dal testo del commediografo, attore, regista e compositore britannico Noël Coward e Mancia competente, del 1932. Ultimo film Gocce d’acqua su pietre roventi, del 2000 tratto da un soggetto originale di Rainer Werner Fassbinder  ma mai andato in scena. L’autore Fassbinder è tra l’altro, uno dei maggiori esponenti del Nuovo Cinema Tedesco degli anni Settanta-Ottanta.

Pièces du cinéma: quando il teatro si fa immagine

  • Giovedì 6 febbraio – A PIEDI NUDI NEL PARCO di Gene Saks – (Barefoot in the Park) – USA, 1967, 106’, v.o. sott. it.
  • Sabato 8 febbraio – PARTITA A QUATTRO di Ernst Lubitsch – (Design for Living) – USA, 1933, 91’, v.o. sott. it.
  • Giovedì 13 febbraio – GOCCE D’ACQUA SU PIETRE ROVENTI di François Ozon – (Gouttes d’eau sur pierres brûlantes) Francia, 2000, 82’, v.o. sott. it.
  • Giovedì 20 febbraio – MANCIA COMPETENTE di Ernst Lubitsch – (Trouble in Paradise) USA, 1932, 83’, v.o. sott. it.

All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo

Maggiori informazioni – Pièces du cinéma: quando il teatro si fa immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend