Al Museo Madre debutta lo spettacolo teatrale La rosa del mio giardino

La-rosa-del-mio-giardino.jpg

Un debutto teatrale al Museo Madre in collaborazione con il Nuovo Teatro Sanità che presenta la storia delle lettere scambiate tra Salvador Dalì e Federico García Lorca

 

 

Nei giorni 17, 18 e 19 gennaio 2020 al Museo Madre, il Museo d’arte contemporanea Donnaregina, si terrà un particolare debutto teatrale in sala Re_PUBBLICA, per lo spettacolo “La rosa del mio giardino – Lorca e  Dalì: ultimo ballo a Fuente Grande” scritto da Claudio Finelli, con le musiche che saranno eseguite dal vivo dal maestro Arcangelo Michele Caso.

Lo spettacolo parte dalle lettere ritrovate indirizzate da Salvador Dalì a Federico García Lorca, immaginando le lettere di risposta del poeta all’amico pittore. Tra Poesia, pittura, amicizia, sentimenti che sfiorano l’amore, in un rincorrersi di parole e disegni con nove anni di lettere reali e immaginarie.

nuovo teatro sanità museo madre

La rosa del mio giardino sarà interpretato da Simone Borrelli e Riccardo Ciccarelli, per la regia di Mario Gelardi ed è un evento è prodotto dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in collaborazione con il Nuovo Teatro Sanità.

La rosa del mio giardino: una prima al Madre

La storia inizia nel 1923, alla Residencia de Estudiantes, famoso collegio a Madrid che ospitava rampolli dell’alta borghesia spagnola dove arriva un giovane impacciato e l’aspetto singolare che fa il pittore: è Salvador Dalí. Il giovane attira subito l’attenzione di un poeta di poco più grande di lui e molto in vista alla Residencia: Federico Garcia Lorca. Tra i due nasce subito un’amicizia fatta soprattutto di intesa intellettuale. Sono spiriti affini che vedono il mondo con gli stessi occhi.

Lasciata la scuola inizia tra i due un epistolario durato fino alla fucilazione del poeta. Della fitta corrispondenza tra loro sono sopravvissute quaranta lettere scritte dal pittore a Lorca, mentre sono rimaste solo sette lettere di Lorca a Dalì. La messa in scena è essenziale, le lettere vengono restituite nella loro purezza, accompagnate dalla struggente musica del maestro Arcangelo Michele Caso.

La Rosa del mio giardino al Museo Madre: prezzi, orari e date

  • Quando: venerdì 17 gennaio e sabato 18 gennaio ore 21 – domenica 19 gennaio ore 18 e ore 20
  • Dove: Madre, Museo d’arte contemporanea Donnaregina – Via Settembrini 79, Napoli
  • Prezzo biglietto: 8 euro
  • Contatti e informazioni: info e prenotazioni al 3396666426  o info@nuovoteatrosanita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend