Futuro Remoto gratis a Napoli a Città della Scienza

Darwin-Week-2018-a-Città-della-Scienza.jpg

Una grande Festa della Scienza aperta a tutti a Napoli. Arriva Futuro Remoto a Città della Scienza con ingresso gratuito per tutti e ben 12 aree tematiche, grandi mostre, laboratori e dimostrazioni, eventi, incontri e spettacoli

 

Dal 21 al 24 novembre 2019 si terrà a Napoli a Città della Scienza Futuro Remoto, la grande festa della Scienza ad ingresso gratuito. Futuro Remoto è nato nel 1987 ed è stata la prima manifestazione europea di diffusione della cultura scientifica e tecnologica.

Quest’anno ritorna nello Science Centre di Città della Scienza, a Bagnoli, dopo le grandi “uscite” a Piazza del Plebiscito, e sempre con tante nuove attività e collaborazioni per questa che è diventata nel tempo una bella “festa della scienza”. Ed anche quest’anno Futuro Remoto propone un tema molto interessante: Essere 4.0.

Essere 4.0: storie di Rivoluzioni, Scienza e Tecnologia da Leonardo da Vinci ad oggi 

Il tema di Futuro Remoto 2019 è come al solito stimolante ed interessante. Essere 4.0 storie di Rivoluzioni, Scienza e Tecnologia da Leonardo da Vinci ad oggi e ci propone ben 12 aree tematiche, grandi mostre, laboratori e dimostrazioni, eventi, incontri e spettacoli.

città della scienza napoli

© Napoli da Vivere

Si parla e ragiona già di Quinta Rivoluzione Industriale con l’uomo e il robot che lavo fianco a fianco in un’industria ripensata. “In questi scenari futuri, evidentemente però non tanto futuri, non esisterà più la distinzione tra mondo virtuale e fisico e l’uomo e il robot lavoreranno assieme attraverso la sinergia tra le capacità cognitive e il mondo dell’Internet of things. Anche la “dimensione corporea” conoscerà rivoluzioni sempre più profonde e che ciò avvenga nella piena consapevolezza e conoscenza delle scelte e delle strade che si stanno percorrendo è la sfida più grande per l’ESSERE umano.”

A Futuro Remoto 2019 potremo esplorare questo grande e affascinate tema attraverso le grandi mostre, i laboratori e le dimostrazioni, ma anche tramite spettacoli ed incontri. Una grande “Festa della Scienza” di tutti e aperta a tutti ad ingresso libero e da non perdere.

Futuro Remoto 2019: orari di apertura dal 21 al 23 novembre: 9 – 17 / 24 novembre: 10 – 18 – Maggiori informazioni e programma delle tante iniziative: Futuro Remoto 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend