Ad Avella Pane Ammore e Tarantella con musica arte ed enogastronomia

avella-castello.jpg

Tre giorni di grande festa ad Avella tra cultura, arte, musica, artigianato e enogastronomia. Tanto buon cibo locale con ben 60 stand nel centro storico con anche la Nocciola di Avella, una vera prelibatezza e tanto buon vino locale. E poi Tour Itineranti per conoscere il ricco patrimonio archeologico di Avella

 

 

Da venerdì 15 a domenica 17 novembre 2019 ad Avella si terrà anche quest’anno il grande evento “Pane Ammore e Tarantella” una bella festa che ci presenta la buona enogastronomia della zona ma che ci permetterà anche di scoprire anche il ricco patrimonio archeologico di Avella.

Avella è una bella Città d’Arte che si trova in provincia di Avellino, nella meravigliosa Valle del Clanio, polmone verde dell’ Irpinia, al centro della Campania a confine con la provincia di Napoli ed è raggiungibile in poco tempo grazie agli ottimi collegamenti con tutte le città e province campane. La sagra permetterà di gustare le tipicità culinarie nello splendido Centro storico della cittadina.

Pane Ammore e Tarantella tra cultura, arte, musica, artigianato e enogastronomia

Una festa dove troveremo tanto buon cibo locale e anche la Nocciola di Avella, una vera prelibatezza conosciuta in tutto il mondo e tanto buon vino locale. Nel centro storico, tra gli antichi palazzi e i meravigliosi giardini, ci sarà tanta musica popolare e tarantella montemaranese.

Non mancheranno Tour Itineranti per conoscere il ricco patrimonio archeologico di Avella che comprende l’antico Anfiteatro Romano, il Castello, il meraviglioso chiostro del Convento Francescano e il giardino del Palazzo Baronale. Ci sarà un Ticket Unico Servizi di Accoglienza per le visite ai siti archeologici di 4 € ed è necessaria la prenotazione 320 94 79 173.

Tanto Buon cibo locale ad Avella

Tanto buon cibo a “Pane Ammore e Tarantella” con oltre 60 stand di buona enogastronomia con tante specialità tra cui Cuoppo di pesce, panzerotto fritto pugliese preparato al momento, provolone impiccato, pasta  patate provola e funghi porcini, zuppa di soffritto, polpette nel sugo, babà alla nocciola, croccantini e dolci vari, mortadella alla griglia con focaccia calabrese, croccoloni con crema al vino e nocciola, panini gourmet  con scottona salsiccia parmigiana crema di friarielli.

E poi tagliere di salumi di produzione propria e formaggi, zuppa di castagne e porcini, caldarroste, crostone di pane fritto  ragù fonduta di parmigiano e pepe di mulinello, arancini, dolci e prodotti siciliani, fusilli napoletani con ragù di cinghiale, fusilli napoletani con pesto di noci, panini grigliati con salsiccia o tracchia con friarielli o melanzane, pizza di granone con zuppa di scarole e fagioli antipasto di salumi  formaggi e mozzarella avellana, lasagna alla bolognese senza glutine, cuoppo di polpette con manzo patate o vegetariane, provolone impiccato, montanare,  margherita e marinara a legna e poi ancora altro. Sabato e domenica aperti anche a pranzo.

Avella dista 40 km da Napoli ed è raggiungibile in 37 minuti con  Autostrada A16 Napoli-Bari  Uscita Baiano direzione Avella o Strada Statale Nazionale delle Puglie 7bis  Napoli-Nola-Avellino. La cittadina è servita anche da Treni Trenitalia stazioni Nola-Napoli Eavbus ferrovia Linea Baiano-Napoli.

Programma completo di Pane Ammore e Tarantella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend