Campania by Night: visite serali nei siti archeologici della Campania a 5,00€

cimitile-basiliche.jpg

Visite guidate serali ed eventi da non perdere con anche spettacoli a soli 5 euro promossi da Scabec per conoscere i luoghi più belli della nostra regione

 

 

Fine settimana eccezionale con tante visite guidate ed eventi promossi da Scabec che ci faranno conoscere i luoghi più belli della nostra regione. Le visite si terranno a prezzi veramente speciali con anche uno spettacolo compreso e saranno in 4 luoghi magnifici della nostra terra.

A Boscoreale il giorno 3 ottobre 2019 torna il ciclo di visite guidate serali all’Antiquarium di Boscoreale e alla Villa Regina, che sarà riaperta al pubblico per l’occasione mentre a Torre Annunziata nei giorni 4 e 5 ottobre 2019 torna “Nerone e le Imperatrici”, le visite spettacolarizzate serali al sito archeologico di Oplontis, alla cosiddetta Villa di Poppea.

Da non perdere un suggestivo ed affascinante percorso all’interno del complesso monumentale delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile, uno dei luoghi di culto più antichi della cristianità che si terranno nei giorni 4 e 5 ottobre 2019.

Il quarto percorso prevede un bellissimo percorso serale per scoprire Benevento con il trekking urbano! Un itinerario di visita che si terrà il giorno 5 ottobre 2019 dedicato anche ai meno esperti, nei luoghi più belli della città con al termine un momento di intrattenimento musicale e una degustazione di prodotti tipici locali.

Boscoreale, suggestioni notturne:Scavi di Boscoreale e Villa Regina

A Boscoreale torna il ciclo di visite guidate serali all’Antiquarium di Boscoreale e alla Villa Regina, che sarà riaperta al pubblico per l’occasione. L’evento è voluto e promosso dalla Regione Campania e realizzato con Scabec, in collaborazione con Pompeii – Parco Archeologico e il Comune di Boscoreale. Una visita che sarà condotta da esperti in archeologia e storia dell’arte che porteranno i visitatori alla scoperta dell’Antiquarim.

Con l’ausilio di strumenti didattici si potrà conoscere la vita e l’ambiente dell’epoca romana nell’agro Vesuviano particolarmente favorevole all’insediamento ed allo sfruttamento umano. Il percorso sarà arricchito dalla lettura di brevi testi e dall’accompagnamento musicale. La visita proseguirà presso Villa Regina, l’unica villa rustica interamente riportata alla luce e riaperta al pubblico per l’occasione. A seguire performance artistiche a cura di Progetto Sonora e degustazione di prodotti tipici.

Il biglietto per partecipare agli eventi costa:

  • 5€: intero
  • 2€: ridotto per i visitatori con età compresa tra i 18 e i 25 anni
  • 2€: possessori di Campania Artecard
  • gratuito: per i minori di 18 anni.

e sono disponibili :

Per questo weekend la visita si terrà il giorno 3 ottobre 2019 con i seguenti turni

  • Primo turno – ore 19.00: visita guidata all’Antiquarium e a Villa Regina – ore 20:15: spettacolo a cura di Progetto Sonora
  • Secondo turno – ore 20.30: visita guidata all’Antiquarium e a Villa Regina – ore 21:45: spettacolo a cura di Progetto Sonora
  • Terzo turno – ore 22:00: visita guidata all’Antiquarium e a Villa Regina – ore 23:15: spettacolo a cura di Progetto Sonora

con il seguente spettacolo – 3 ottobre 2019 – Trio Calace Sabrina VITOLO mezzooprano Ivano PAGLIUSO chitarra Federico MADDALUNO mandolino Musiche del repertorio napoletano ed europeo per gli strumenti a corde per eccellenza: la chitarra e il mandolino / Canti del repertorio dell’800 napoletano) Il repertorio proposto coniuga il virtuosismo musicale del repertorio per chitarra e mandolino ( Munier, Calace, Porta, Scheidler) con la vocalità affascinante e accattivante delle Canzoni villanesche alla napoletana, delle canzoni dell’800 napoletano e di altre preziose pagine conservate nel fondo della Biblioteca Nazionale Lucchesi Palli, nell’interpretazione di una giovane cantante proveniente dal Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli specializzata nel repertorio e provenienti.

Nerone e le Imperatrici – Scavi di Oplontis/ Villa di Poppea (Torre Annunziata)

oplontis villa di poppea

 

Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna “Nerone e le Imperatrici”, il ciclo di visite spettacolarizzate serali al sito archeologico di Oplontis, voluto e promosso dalla Regione Campania con Scabec, in collaborazione con Pompeii – Parco Archeologico, il Comune di Torre Annunziata – Pagina Istituzionale, e le Nuvole.

Sarà possibile visitare la cosiddetta Villa di Poppea, la grande villa residenziale, non interamente riportata alla luce, risalente alla metà del I secolo a.C. e ampliata nella prima età imperiale. In antico la villa era affacciata a picco sul mare in posizione panoramica ed era dotata di splendidi apparati decorativi di cui si conservano eccezionali testimonianze.

Il biglietto per partecipare agli eventi costa:

  • 5€: intero
  • 2€: ridotto per i visitatori con età compresa tra i 18 e i 25 anni
  • 2€: possessori di Campania Artecard
  • gratuito: per i minori di 18 anni.

e sono disponibili :

Per questo weekend le visite si terranno il giorno 4 e 5 ottobre 2019 con i seguenti turni:

  • Primo turno: ore 19.30 – Secondo turno: ore 20:45 – Terzo turno: ore 22:00

Note per la partecipazione agli spettacoli:

  • La durata della visita spettacolarizzata è di circa 75 minuti.
  • *ATTENZIONE* E’ necessario che visitatori indossino calzature adeguate per la conservazione dell’area archeologica (tacco largo possibilmente suola in gomma).
  • C’è la possibilità di lasciare l’auto in prossimità del sito di Oplontis, presso il parcheggio dell’ Istituto Salesiano / Ufficio del Giudice di Pace Via Margherita di Savoia, 22 – 67, 80058 Torre Annunziata

Alle origini della Cristianità: Complesso monumentale delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile (Na)

Un suggestivo ed affascinante percorso di visite guidate serali volute e promosse dalla Regione Campania con Scabec, in collaborazione con il Amministrazione Comunale di Cimitile, all’interno del complesso monumentale delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile, uno dei luoghi di culto più antichi della cristianità. Le visite saranno arricchite dalla riproduzione dell’effigie di San Gennaro e di altri Santi con la tecnica dei tableaux vivants presso la Basilica Nova (San Giovanni). L’itinerario toccherà tutti gli edifici di culto, che sorgono sul territorio, dedicati ai Santi Felice, Stefano, Tommaso, Calonio, Giovanni, ai Martiri e alla Madonna Degli Angeli.
Chiuderà la visita una performance di Tableaux vivants all’interno dell’incantevole Basilica Nova (San Giovanni) dove verrà proposta la riproduzione iconografica di numerosi dipinti con la tecnica dei tableaux vivants quali: “San Felice da Nola” del pittore Vincenzo Severino (conservato presso la Cattedrale di Nola), “San Paolino che libera lo schiavo” del pittore Giovanni Bernardo Azzolino (conservato presso il Pio Monte della Misericordia di Napoli”) e “San Gennaro esce illeso dalla fornace” di Jusepe De Ribeira (conservato presso la Reale Cappella del tesoro di San Gennaro di Napoli).

Il biglietto per partecipare agli eventi costa:

  • 5€: intero
  • 2€: ridotto per i visitatori con età compresa tra i 18 e i 25 anni
  • 2€: possessori di Campania Artecard
  • gratuito: per i minori di 18 anni.

e sono disponibili:

  • Prenotazione consigliata, fino a esaurimento posti. La prenotazione decade mezz’ora prima dell’inizio del proprio turno di visita.
  • Biglietti online al seguente link 
  • O presso la biglietteria del complesso monumentale delle Basiliche Paleocristiane a partire dalle 18:00 del giorno dell’evento, fino a esaurimento posti

Le visite si terranno il giorno 4 e 5 ottobre 2019 con i seguenti turni:

  • Primo turno: ore 19.00 – Secondo turno: ore 19:45 – Terzo turno: ore 20:30 – Quarto turno: ore 21:15

Note per la partecipazione agli spettacoli:

  • Attenzione: sconsigliato alle persone con ridotta mobilità

Trekking urbano a Benevento

Un bellissimo percorso serale per scoprire Benevento con il trekking urbano! Un itinerario di visita dedicato anche ai meno esperti, voluto e promosso dalla Regione Campania con Scabec, in collaborazione con il Comune di Benevento e Confindustria Benevento.

Il percorso, della durata di 1 ora e 15 minuti circa, partirà dal Teatro Romano, per passare poi all’Arco del Sacramento per concludersi all’Hortus Conclusus. Al termine della visita, ci sarà un momento di intrattenimento musicale a cura dell’Associazione Progetto Sonora a finire la degustazione di prodotti tipici locali a curata da Confidustria Benevento.

Il biglietto per partecipare agli eventi costa:

  • 5€: intero
  • 2€: ridotto per i visitatori con età compresa tra i 18 e i 25 anni
  • 2€: possessori di Campania Artecard
  • gratuito: per i minori di 18 anni.

e sono disponibili:

  • Prenotazione consigliata, fino a esaurimento posti. La prenotazione decade mezz’ora prima dell’inizio del proprio turno di visita.
  • Biglietti online al seguente link
  • O presso la biglietteria del Teatro Romano di Benevento a partire dalle ore 17:00, fino a esaurimento posti

Per questo weekend le visite si terranno il giorno 5 ottobre 2019 con i seguenti turni e orari:

  • 4 turni di trekking urbano: ore 18:00 – 18:10 – 18:20 – 18:30 – Trekking urbano: 1 ora e 15 minuti circa – Ore 20:30: degustazioni – Dalle ore 20:30 alle 22:30: concerto

con il seguente spettacolo – 5 OTTOBRE 2019: Trio Calace – Sabrina VITOLO mezzosoprano Ivano PAGLIUSO chitarra Federico MADDALUNO mandolino Musiche del repertorio napoletano ed europeo per gli strumenti a corde per eccellenza: la chitarra e il mandolino / Canti del repertorio dell’800 napoletano) Il repertorio proposto coniuga il virtuosismo musicale del repertorio per chitarra e mandolino ( Munier, Calace, Porta, Scheidler) con la vocalità affascinante e accattivante delle Canzoni villanesche alla napoletana, delle canzoni dell’800 napoletano e di altre preziose pagine conservate nel fondo della Biblioteca Nazionale Lucchesi Palli, nell’interpretazione di una giovane cantante proveniente dal Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli specializzata nel repertorio e provenienti.

Maggiori informazioni – visite guidate di Campania by Night

  • In caso di pioggia gli eventi notturni potrebbero essere annullati.
  • Per info consultare il sito entro le ore 19.00 del giorno stesso dell’evento.
  • Si consiglia un abbigliamento pratico e con scarpe comode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend