Estate a Napoli 2019: gli eventi di Luglio nel Complesso di San Domenico Maggiore

San-Domenico-Maggiore-Basilica.jpg

© Ciro Pipoli

Tanti eventi, spettacoli e cose da fare a Napoli per Estate a Napoli 2019 nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore

 

 

Nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli ci sarà un bel programma di eventi per tutti i cittadini ed i turisti che sono in città in Estate. In particolare il programma di Estate a Napoli 2019 organizzato dal Comune è pieno di eventi e spettacoli, alcuni anche gratuiti, che si svolgeranno nel Convento di San Domenico Maggiore.

Di seguito un estratto del programma degli eventi Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore per luglio 2019.

Estate a Napoli 2019 – eventi a San Domenico Maggiore per luglio

  • sabato 13 luglio ore 21.00 – Tarantella sotto le stelle al Chiostro di San Domenico Maggiore Musica, danza e poesia partenopea con lo spettacolo del gruppo folk I Guarracini. La formazione, composta da ballerini, attori, musicisti e cantanti si esibirà in un vero e proprio show che ripercorrerà i momenti emblematici della storia di Napoli attraverso le espressioni tipiche del repertorio classico e popolare della nostra tradizione.A cura dell’Associazione Vivere Napoli Ingresso: € 12.00 con prenotazione obbligatoria – bambini fino ad 8 anni ingresso gratuito info: tel. 334-1119819 – prenotazioni@viverenapoli.com
  • lunedì 15, martedì 16 e mercoledì 17 luglio ore 21.00Rassegna Festival della Filosofia in Magna Grecia La casa della filosofia a Napoli è il Convento di San Domenico Maggiore. Il Genius Loci, lo spirito del luogo nel corso dei secoli ha generato idee, dissertazioni e speculazioni filosofiche. Qui indagavano la conoscenza i filosofi Tommaso d’Aquino, Giordano Bruno e Tommaso Campanella. Nel Chiostro vanno in scena e si confrontano i tre filosofi domenicani, interpretati dagli attori Riccardo Marotta, Danilo Piscopo e Noemi Perfetto. Democrazia, politica, buone forme di governo, utopia: questi i temi trattati nei testi, selezionati dalla prof.ssa Annalisa Di Nuzzo, che introducono il Dialogo presentando la vita, l’opera ed il pensiero dei filosofi in scena, evidenziando il loro profondo legame con la città di Napoli, da loro vissuta in modi differenti, molto amata ma anche, per certi aspetti, ‘subita’. Armonia musicale un’esperienza immersiva tra medioevo e rinascimento a cura del musicista Mario di Bonito. Dal momento filosofico-teatrale e musicale scaturisce la riflessione e il dialogo con il pubblico. A cura dell’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia Ingresso: € 8.00 Info: numero verde 800642870 – info@filosofiamagnagrecia.it – www.filosofiafestival.it
  • giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 luglioLe Nuove Dee Lo spettacolo di danza comprende due coreografie Io Chiara Tu Scura, con regia e coreografia di Flavia Bucciero e interpreti Paloma Biagioli ed Elisa Paini, e Oppio, con coreografia di Francesca Selva, messa in scena di Marcello Valassina e interprete Silvia Bastianelli. Entrambe le coreografie si ispirano a tematiche e sensibilità femminili, evidenziando una prospettiva che lega passato, presente e futuro in un significato universale e multiculturale dell’essere giovani donne in un mondo globalizzato. A cura del Consorzio Coreografi Danza d’Autore Ingresso: ore 17.00, 18.00 e 19.00 spettacoli Site Specific della durata di 20 minuti € 3.00 ore 21.30 spettacolo serale biglietto intero € 8.00, ridotto € 5.00 (fino a 25 anni, dai 65 anni in su, per coloro che presentano alla cassa un biglietto di ingresso ad un museo della città) info: tel. 3462267973 – 3293907309 – movimentoinactor.promozione@gmail.com

  • domenica 21 e lunedì 22 luglio ore 21.00…tra cielo e mare Racconto musicale della durata di circa un’ora che fa riferimento alle leggende e alle storie tipiche della tradizione, costituito da brani classici e popolari declinati nelle forme più tipiche della musica napoletana (villanelle, fronne, canzoni sul tamburo, melodie classiche), della danza (tarantelle, tammurriate, ‘ndrezzata in costume d’epoca) e del folklore nel suo complesso, attraverso figure emblematiche della fantasia locale (Pulcinella, ‘o Pazzariello, ‘o ‘Ncenzaro, la Zingara) che completano l’esibizione con momenti recitativi. A cura dell’Associazione culturale I Guarracini Ingresso: contributo associativo € 8.00 info: tel. 3486011041 – saltot84@gmail.com
  • martedì 23 luglio ore 21.00- Napoli in vinile Spettacolo scritto da Patrizia Fanelli descrive la nostalgia di un tempo che non si è mai vissuto. Un gagà della Bella Epoque, calato nella contemporaneità, fa da legante alla canzone interpretata da Patrizia Fanelli che è accompagnata alla chitarra da Claudio Bottino. Attraverso il racconto della storia del vinile a 78 giri, del grammofono, delle copielle, delle Piedigrotte, del Salone Margherita si ripercorre la storia della canzone napoletana con un tuffo nell’epoca delle Villanelle alla napoletana e dell’Opera Buffa. A cura dell’Associazione Matilde Serao Ingresso: € 10.00 info: tel. 3205732286 – 3382181512 – matildeseraoassocult@libero.it
  • giovedì 25 luglio ore 21.00 – La Confessione – un prete gay racconta la sua storia Monologo tratto dalla confessione che ha reso un prete al giornalista, vaticanista e scrittore Marco Politi e messa in scena dal regista e attore Alfredo Traversa. L’opera nasce da un incontro con un prete che ha raccontato il suo mondo e il suo vissuto, dall’entrata in seminario, alla sospensione e alla celebrazione eucaristica. Un calvario attraverso le scomuniche della gerarchia ecclesiastica e la comprensione della condizione dell’uomo e dei suoi desideri carnali. Ingresso: gratuito fino ad esaurimento posti info: traversaalfredo@libero.it
  • venerdì 26 luglio ore 12.00 Sala Biblioteca – LA CRUDELE STORIA. Personaggi dell’Opera dei Pupi a Napoli Vernissage della mostra La crudele storia. Seguirà ’E pupi da Scala ‘e Tatone – Video intervista al pupante Francesco di Vuolo sull’Opera a Castellammare di Stabia. A cura di IPIEMME (International Puppets Museum) – Compagnia degli Sbuffi per info e visite guidate: 08119917338 – 3334735314
  • venerdì 26 luglio ore 21.00 – Femmene ‘e Napoli Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825
  • sabato 27 luglio ore 11.00 Sala Biblioteca – LA CRUDELE STORIA. Personaggi dell’Opera dei Pupi a Napoli Nell’ambito della mostra La crudele storia si terrà una visita guidata e poi uno spettacolo dal titolo Ferdinando l° all’Opera dei Pupi con Aldo de Martino, Violetta Ercolano, Cristian Izzo, Anna Spagnuolo e Salvatore Torrregrossa. A cura di IPIEMME (International Puppets Museum) – Compagnia degli Sbuffi per info e visite guidate: 08119917338 – 3334735314
  • sabato 27 luglio ore 21.00 – Pericolosamente insieme Spettacolo con Alan De Luca, Michele Caputo, Maria Del Monte. Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825
  • domenica 28 luglio ore 19.30 – Café Chantant Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825
  • lunedì 29 luglio ore 21.00 – Tombola spettacolo Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825
  • martedì 30 luglio ore 21.00 – vico San Domenico A storia ‘e Mario Un musical spettacolo sull’omofobia ispirato ad un fatto di cronaca. Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 12.00 info: 3207749825
  • mercoledì 31 luglio ore 21.00 – vico San Domenico Il Caso Diciotti Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: libero info: 3207749825
  • sabato 3 agosto ore 21.00 – Tutta colpa di Telegaribaldi Spettacolo con Alan De Luca, Lino D’Angiò e la partecipazione di Michele Caputo.Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825
  • domenica 4 agosto ore 18.00 Rionapoli – Uno spettacolo di teatro e musica tra Napoli e il Brasile.Direzione Artistica Alan De Luca Ingresso: € 15.00 info: 3207749825

Programma completo, informazioni e variazioni su Pagina Ufficiale Estate a Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend