Il Festival del Teatro Popolare a Napoli

Ex-OPG-Occupato-Je-so-pazzo.jpg

3 giorni dedicati al Teatro Popolare all’ Ex OPG Occupato

 

 

Da venerdì 28 a domenica 30 giugno 2019 si terrà il primo Festival dei Teatri Popolari “TEATRO POPOLARE inFEST” a Napoli, nei grandi spazi dell’Ex OPG Je so pazzo’ di via Imbriani.

L’ex Opg, Ospedale psichiatrico giudiziario, divenuto dal 2015 un centro sociale, ospiterà questo primo Festival dei teatri popolari, che dal 2018 sono nati un po’ ovunque ispirandosi al Teatro Popolare di Napoli.

Il Teatro Popolare è quello non assoggettato alle dinamiche di mercato, ma fatto a dimensione di chi il teatro lo rispetta, “lo vive quotidianamente e lo utilizza come strumento per affrontare tematiche scomode e per smuovere i corpi e le menti di attori e spettatori”.

Tre giorni di Teatro Popolare a Napoli 

Locandina evento a Napoli

Tre giorni, da venerdì 28 a domenica 30 giugno 2019, che vedranno nei grandi spazi dell’Ex OPG un confronto tra realtà diverse, che presenteranno i risultati del loro lavoro che svolgono sui propri territori.

Infatti nella tre giorni napoletana ci saranno i collettivi Antas e Equilibri Instabili da Cagliari, il Teatro Popolare di Verona, il collettivo Maretheatrum di Bologna e il Teatro Popolare di Napoli che presenteranno le loro esperienze.

In occasione del TEATRO POPOLARE inFEST ci saranno tanti spettacoli, laboratori e dibattiti che porteranno una ventata di allegria in un luogo che prima era una prigione e che dopo 4 anni è diventato un palcoscenico di arte e di passione.

TEATRO POPOLARE inFEST Programma

Ex OPG occupato a Napoli

venerdì 28 giugno 2019

  • ore 15:00: Accoglienza compagnie esterne
  • ore 17:00: Laboratorio condiviso (I sessione) a cura del Teatro Popolare di Verona
  • ore 19:30: Performance finale del corso annuale di danze orientali dell’Ex OPG Je so’ Pazzo
  • ore 20:30: Cena popolare
  • ore 21:00 “Genius – costretti ad essere sani” testo e regia Nina Borrelli produzione del Teatro Popolare di Napoli

Sabato 29 giugno 2019

  • ore 10:30 Laboratorio condiviso (II sessione) a cura di Giorgio Squilloni Aura Ghezzi attori e formatori membri del Tavolo cultura e spettacolo di Potere al Popolo
  • ore 17:00 Assemblea pubblica
  • ore 19:30 Cena sociale
  • ore 20:30 “Voci” tratto dal libro Ferite a morte di Serena Dandini a cura di Antas Teatro
  • ore 21:30: Performance di danza verticale FUNA collettivo danza verticale
  • ore 22:00 “Irata entropia” a cura della compagnia teatrale #equilibriinstabili
  • ore 23:30 Concerto di Catene Movement + Dj set

Domenica 30 giugno 2019  

  • ore 11:00 Dibattito finale e proiezione de “Laboratorio Popolare di Teatro: il documentario” a cura del collettivo #maretheatrum di Bologna.
  • ore 13:30 pranzo popolare e saluti.

Maggiori Informazioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend