Passeggiate gratuite a Napoli con accompagnatori interculturali di origine straniera

napoli-mia.jpg

Quattro interessanti passeggiate gratuite alla scoperta della città di Napoli accompagnati da operatori interculturali di origine straniera dialogando e condividendo ricordi, esperienze ed emozioni.

 

 

Nei giorni 27, 28, 29 e 30 maggio 2019 si potranno effettuare delle interessanti passeggiate gratuite alla scoperta della città di Napoli accompagnati da operatori interculturali di origine straniera.

L’iniziativa di Passeggiate in città. Per un racconto collettivo di Napoli è di Migrantour e consentirà a 100 persone di effettuare quattro itinerari, dialogando e condividendo ricordi, esperienze ed emozioni.

Quattro diversi quartieri di Napoli, da Pendino a Capo Posillipo, potranno essere Ri-scoperti assieme a degli accompagnatori interculturali di origine straniera di Migrantour Napoli, assieme  a Rosario Sparno, regista e attore e Caterina De Vivo, archeologa e guida turistica, con ospiti e incursioni lungo il tragitto.

Ogni passeggiata dura tre ore e si conclude in un luogo d’approdo, per una breve condivisione dell’esperienza. Ciascun partecipante potrà partecipare solo 1 degli itinerari e ciascun gruppo sarà composto da un massimo di 25 persone. Per partecipare scrivere a info@coopcasba.org, specificando l’itinerario a cui si vuole prendere parte.

Le Passeggiate gratuite in città

  • Gradino dopo gradino fino al cuore di Napoli – Lunedì 27 maggio 2019, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 – Dal Bosco di Capodimonte, polmone verde della città e residenza di caccia dei Borbone, percorriamo strade, scale e nuclei abitativi simili a borghi isolati che sembrano conservarsi dal passaggio del tempo, e arriviamo giù, fino al cuore pulsante della città. Luogo di ritrovo: Museo e Real Bosco di Capodimonte, Porta Grande – Luogo di approdo: Officine Gomitoli, Piazza Enrico De Nicola 45 . In collaborazione con: Dedalus Cooperativa Sociale
  • Napoli da Cartolina – Martedì 28 maggio 2019, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 – Una passeggiata a Capo Posillipo, con sosta nel Borgo del Casale fino al Parco Virgiliano. Il mare e la terra come trait d’union nella narrazione e memoria di persone provenienti da diverse parti del mondo. Luogo di ritrovo: Teatro di Posillipo, via Posillipo 66 – Luogo di approdo: Parco Virgiliano – In collaborazione con: CSI Gaiola Onlus
  • Le piazze del mercato – Mercoledì 29 maggio 2019, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 – Piazza Garibaldi, il mercato senegalese di via Bologna, Piazza Mercato, che gli Angioini vollero sede mercatale della città e snodo commerciale, la Chiesa della Madonna Bruna del Carmine, la Moschea: un viaggio nel ventre di Napoli attraverso le culture e i culti che lo abitano. Luogo di ritrovo: Stazione Centrale, (Burger King) Piazza Garibaldi – Luogo di approdo: San Giovanni a Mare.- In collaborazione con: Associazione culturale islamica Zayd Ibn Thabit
  • Una gita fuori porta – Giovedì 30 maggio 2019, dalle ore 14.30 alle ore 17.30 – Da soli, di fretta con la testa altrove o a passi lenti chiacchierando con qualcuno, da Piazza Cavour ci passiamo e ripassiamo. Siamo sicuri di conoscerla? – Luogo di ritrovo: Porta San Gennaro, via Foria 12 – Luogo di approdo: Caffè Arabo, Piazza Bellini

Maggiori informazioni e prenotazioni: 

Evento facebook –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend