Sagra degli Asparagi Selvatici di Squille a Castel Campagnano (CE)

asparagi.jpg

7 giornate di incontri alla sagra degli Asparagi selvatici 

 

 

A Squille, un piccolo borgo vicino a Castel Campagnano, in provincia di Caserta, si terrà su più giorni, tra il 22 aprile e il 1 maggio 2019, la diciottesima edizione della Sagra degli Asparagi Selvatici.

La festa non si terrà tutti i giorni ma inizia nel giorno di Pasquetta, il 22 aprile a pranzo e cena, e continua il 24 aprile solo cena, poi il 25 a pranzo e cena, sabato 27 solo cena e domenica 28 a pranzo e cena e martedì 30 solo a cena. Poi a maggio ci sarà l’ultima grande giornata di festa il 1° maggio con aperture a pranzo e cena.

asparagi

La festa è organizzata dall’Associazione Silla da 18 anni ed anche quest’anno si terrà nella piazza di Squille con tanti stand dove troveremo ottimi piatti realizzati con i buoni Asparagi Selvatici di Squille accompagnati da un buon vino della zona, l’ottimo Pallagrello. Naturalmente non mancheranno tanti altri ottimi prodotti del territorio e dell’Alto Casertano.

Tanto buon cibo della zona alla Sagra degli Asparagi Selvatici

In tutte le date a Squille si mangerà negli stand nella piazza di Squille dove si terrà Sagra degli Asparagi assaporando, oltre il buon cibo e al Pallagrello, anche il piacevole primo sole di primavera.

Durante il periodo di svolgimento della sagra, tra il 22 aprile e il primo maggio, non mancheranno vari incontri enogastronomici, per far conoscere questo Asparago Selvatico che è un ortaggio tipico delle campagne circostanti Squille e che è conosciuto anche in campo medico per le ottime proprietà benefiche.

asparagi

Una sagra che si svolge da 18 anni in tanti dei prossimi giorni di festa e che ci permetterà di conoscere una bella zona dell’Alto Casertano.

Sagra degli Asparagi Selvatici: maggiori informazioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend