Earth Hour 2019: gli eventi in programma a Napoli per l’ora della terra

earth-day-2019-napoli.jpg

Anche a Napoli ed in Campania sono stati organizzati tanti eventi per l’Earth Hour 2019, un’ora al buio in difesa della terra. Una grande manifestazione che l’anno scorso si è svolta in ben 188 nazioni lanciata dal WWF per la lotta al cambiamento climatico

 

 

Anche quest’anno, nell’ultimo sabato di Marzo il giorno 30 marzo 2019, dalle 20,30 alle 21,30, ritorna Earth Hour, l’Ora della Terra la grande manifestazione mondiale promossa dal WWF che prevede un’ora al buio a difesa della terra e l’impegno per la lotta al cambiamento climatico.

E anche questa volta Earth Hour coinvolgerà tutto il mondo con manifestazioni e eventi per l’ambiente. Per partecipare a bisogna compiere solo il gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora. Un grande evento mondiale che unisce cittadini, istituzioni e imprese di tutto il mondo nella volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

L’ora della terra è iniziata nel 2007 con un evento che coinvolse solo la città di Sidney in Australia. A dodici anni da quell’evento, Earth Hour si è diffusa in ogni angolo del Pianeta e tante strade, piazze e monumenti simbolo come la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo, il Colosseo, Piazza Navona, ma anche tante case di normali cittadini resteranno al buio per 1 ora il 30 marzo 2019.

Nel solo Earth Hour 2018 ci sono stati numeri da record con 188 paesi coinvolti, 18.000 monumenti storici o simboli spenti, oltre 3 miliardi di messaggi veicolati sui social e più di 250 Ambasciatori e influencer votati alla causa.

Earth Hour, l’Ora della Terra 2019 a Napoli e in Campania

Dal 2007 Earth Hour si è diffusa anche a Napoli e in tutta la Campania di seguito vi riportiamo alcuni degli eventi e manifestazioni organizzate dal WWF, ma anche da singoli cittadini o da Amministrazioni, che ci svolgeranno.

  • A Napoli sabato sera 30 marzo 2019 verranno spente per un’ora le luci del Maschio Angioino, il Castel Nuovo che si trova in Piazza Municipio, poi di Castel dell’Ovo il grande castello sul lungomare partenopeo e di Palazzo San Giacomo sede del Municipio della città.  In città ci sarà anche una Manifestazione cittadina che si svolgerà in Piazza Municipio con l’evento “Lancia il tuo appello per il clima” e dove il WWF partenopeo allestirà un “corner” in cui chiunque potrà lasciare il suo appello per la difesa della terra e per la lotta al Cambiamento Climatico.
  • A Napoli ci sarà anche una Caccia al Tesoro alla Tenuta Melofioccolo a Napoli. Sabato 30 Marzo 2019 – dalle ore 10:30 alle ore 12:30 nella Tenuta Melofioccolo in Via Del Marzano, 22 a Napoli, tra via Manzoni e via Petrarca, si festeggia l’ora Della Terra con una bella Caccia al Tesoro nella Tenuta Melofioccolo Una mattinata in campagna per riscoprire i profumi della terra con una bella caccia al tesoro con oggetti sparsi per tutta la Tenuta, Il costo del biglietto è di 15 euro per bambino, 10 euro per il fratellino, per i genitori o accompagnatori non è previsto costo d’ingresso. Assolutamente vietati i palloni! E’ richiesta la prenotazione al 3511447773  Informazioni Tenuta Melofioccolo   
  • Ad Angri in Piazza Doria ci sarà lo Spegnimento del Castello Doria e di piazza San Giovanni e ci saranno stand sui cambiamenti climatici e No Plastic
  • A Benevento ci sarà un raduno nel Mulino Pacifico in via Appio Claudio, 27 alle 17:30 e poi una bella visita guidata all’area archeologica e naturale di Cellarulo e della confluenza Sabato-Calore – a cura della Delegazione LIPU di Benevento, Poi alle 19:30 proiezione del film “Una scomoda verità” di Al Gore (prima parte) e alle 20:30 ci sarà lo spegnimento delle luci e intervento dei ragazzi del corteo del 15 marzo. Poi la serata continuerà con “Ricordi” – lettura di Antonella La Frazia e musica di Ciro Schettino, poesie e musica con Nicola Sguera, canti gospel con Simply Singers Choir e la seconda parte del film “Una scomoda verità” di Al Gore (seconda parte) Ai partecipanti sarà offerto un aperitivo e alcune pietanze preparate dagli volontari nel corso della serata. Informazioni evento  
  • A Sant’Agnello di Sorrento in Piazza Matteotti verranno spente le luci del monumento ai caduti e del Municipio (in Piazza Matteotti) e le luci della Piazza Sant’Agnello con la Chiesa del patrono
  • A Poggiomarino In piazza de Marinis si comincia il giorno 29 a scuola con una conferenza sul tema cambiamenti climatici e tecnologie (in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo), e poi ci sarà l’evento in piazza con lo spegnimento delle luci sabato 30 marzo.
  • A Paestum presso il Parco Archeologico ci sarà lo Spegnimento del bellissimo Tempio di Hera uno dei templi presenti nel grande parco Archeologico
  • A San Nicola la Strada vicino Caserta in Piazza Municipio, Villa Comunale o Salone Borbonico se piove ci sarà lo Spegnimento delle luci e osservazione al telescopio con gli strumenti dell’associazione astrofili le perseidi e in collaborazione con otticatelescopi.com, inoltre mostra di astrofotografia per far conoscere le bellezze del cielo!
  • Nell’Oasi Bosco di San Silvestro a San Leucio di Caserta ci sarà una bella Festa nel bosco a luci spente Apertura cancello Oasi dalle 18,30 alle 19,15. Giochi di accoglienza e conoscenza. Visita alla Casa dell’Arco Casa Ecologica. 19,30 Ensemble di Chitarre della Scuola Suzuki di Casagiove- Direttore Guido Tazza. Passeggiata per raggiungere Casino di Caccia /Centro Visite Proiezione Video e scambio di info e buoni propositi. Tutti in aia conto alla rovescia per lo spegnimento delle 20,30. Danze francesi in cerchio.Favola “Il Patto con la Terra”- piccola rappresentazione a cura del CEA WWF Bosco S.Silvestro scritta da S. Della Peruta. Passeggiata al buio al punto panoramico. 9,30 Accenzione luci e degustazione vino bio della “Tenuta Fontana”  L’evento è gratuito e non necessita di prenotazione Su prenotazione invece entro il venerdì Piatto caldo insieme :Zuppa di legumi e cereali dell’Oasi e bicchiere di vino 8 Euro cad o Pasta al pomodoro fresco e acqua 6 Euro Informazioni evento 

Maggiori informazioni: Sito ufficiale 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend