Fiera di Natale 2018 a San Gregorio Armeno a Napoli

Fiera-di-Pasqua-2018-a-San-Gregorio-Armeno-e-ai-Decumani-di-Napoli.jpg

San Gregorio Armeno, la via dei pastori di Napoli, apre le porte a napoletani e turisti per la  tradizionale fiera di Natale. 

 

 

Nel centro storico di Napoli inizia la 147esima edizione della Fiera di Natale di San Gregorio Armeno. Nel cuore antico della città, lungo la strada dei pastori, le tradizionali bancarelle natalizie piene di pastori e di addobbi per il presepe ci saranno da  sabato 17 novembre 2018 fino all’Epifania.

Centinaia di bancarelle natalizie e negozi di prestigio dei grandi Maestri dell’arte presepiale partecipano anche quest’anno alla tradizionale Fiera di Natale di San Gregorio Armeno con le loro creazioni artigianali e con tante novità.

L’inaugurazione della Fiera si terrà Sabato 17 novembre 2018, alle ore 17.00, nella suggestiva Piazza San Gaetano, luogo che accoglie la statua e il Santuario con le spoglie del Santo che “inventò” il Presepio e la fiera sarà benedetta dal Parroco della Basilica di San Lorenzo Maggiore.

Quest’anno per colorare ancora di più l’atmosfera natalizia made in Napoli ci sarà ’o Pazzariello che girerà tra i vicoli di San Gregorio Armeno, intrattenendo tra pastori e presepi i tantissimi napoletani e turisti che affolleranno il centro storico.

Altra novità è un presalbero, cioè il tradizionale presepe partenopeo sviluppato all’interno dell’albero di Natale. Il presalbero è un’opera del maestro Aldo Vucai che racchiude in se i due grandi simboli natalizi napoletani in un’unica creazione.

Natale 2018: a San Gregorio Armeno attesi 800.000 visitatori

Anche quest’anno sono attesi più di 800.000 visitatori per il periodo natalizio nella zona di San Gregorio Armeno per la fiera natalizia e ci sarà una stretta collaborazione tra commercianti e vigili urbani per regolarne il flusso.

I vigili, grazie ad un protocollo d’intesa con i commercianti, oltre alla sorveglianza della zona in caso di sovraffollamento dei vicoli, interverranno con l’istituzione temporanea del senso unico pedonale e potranno anche ordinare, in casi eccezionali, lo sgombero temporaneo delle bancarelle.

Nella zona ci sarà il divieto assoluto di sosta e di fermata per auto e motocicli. Purtroppo non verrà attuato quest’anno il progetto presentato dalle associazioni dei maestri presepiali che volevano iniziare la fiera il primo novembre e realizzare in maniera uniforme le bancarelle, tutte di legno dipinte di colore rosso pompeiano.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top