Alla ricerca della tua “eredità” all’Archivio storico del Banco di Napoli

archivio-storico-banco-di-napoli.jpg

Una bella e interessante visita guidata all’archivio storico del Banco di Napoli alla ricerca del proprio cognome nell’archivio storico bancario più grande del mondo

Una bella occasione Venerdì 16 novembre 2018 per visitare il grande ed importante Archivio Storico del Banco di Napoli partecipando ad una simpatica iniziativa.

Dalle ore 19 presso il Cartastorie, il Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli in via dei Tribunali, 214 ci sarà un appuntamento con “Antenati d’Archivio – Alla ricerca della tua eredità”, una simpatica ed emozionante ricerca partecipata per cercare tracce del proprio cognome nell’archivio storico bancario più grande del mondo.

L’Archivio storico del Banco di Napoli si trova a Palazzo Ricca, oggi sede del museo, e prima sede dell’antico Banco dei Poveri: qui si potranno cercare le tracce del proprio passato a partire dagli antichi “conti corrente”, esaminando i pagamenti che risultano dai documenti collegati al proprio cognome.

Un’entusiasmante esplorazione collettiva dell’Archivio tra le pandette, cioè le antiche rubriche della clientela, i libri maggiori, che racchiudono entrate e uscite degli antichi correntisti ed i giornali copiapolizze su cui venivano riportate dettagliatissime causali di pagamento.

Antenati d’Archivio nel centro di Napoli

Si inizia la serata con una bella visita al percorso multimediale Kaleidos per conoscere e  per immergersi al meglio nel mondo di storie conservate negli antichi registri contabili, arrivando a conoscere le storie che ci sono tra il Cristo Velato e Caravaggio.

Successivamente i partecipanti potranno proseguire all’interno delle sale private dell’Archivio, guidati da un vero archivista, e iniziare la ricerca del proprio cognome. L’obiettivo?  “Rintracciare l’eredità che Napoli ci ha lasciato tra ducati e famiglie, in un viaggio nell’identità storica.” Al termine della ricerca, sarà servito un aperitivo nel cortile di Palazzo Ricca.

Come partecipare all’evento 

L’evento è riservato ad un massimo di 25 persone: la prenotazione è obbligatoria e va effettuata su Eventbrite all’indirizzo  seguente – Biglietto 15 €, da pagare online all’atto della prenotazione oppure anticipatamente presso la biglietteria del Museo effettuando la prenotazione in loco.

Note per la partecipazione: 

  • Per consentire una ricerca preliminare vi sarà richiesto di specificare, al momento della prenotazione, i cognomi di tutti i partecipanti. È inoltre importante sapere che, come in ogni vero studio d’Archivio, non c’è garanzia di trovare risultati per ciascuna ricerca effettuata.
  • La polvere d’Archivio può macchiare gli abiti! Vi suggeriamo di utilizzare abiti adatti “all’impresa” e abbastanza comodi per maneggiare i faldoni!

 Maggiori informazioni evento Facebook

Share this post

1 Reply to “Alla ricerca della tua “eredità” all’Archivio storico del Banco di Napoli”

  1. Ezio ha detto:

    Quando la prossima volta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top