4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend 3-4 novembre 2018

4-visite-guidate-a-Napoli-cosa-fare-nel-weekend-3-4-novembre-2018.jpg

© antonio borgo

Le visite guidate da non perdere a Napoli e nelle vicinanze per scoprire i luoghi più belli della nostra terra

 

 

Sempre tanti appuntamenti nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con visite guidate che ci faranno scoprire i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni.

Questa settimana una passeggiata a Napoli per scoprire la Pedamentina, il percorso pedonale più lungo d’Italia e poi tre eventi fuori città tra le meraviglie archeologiche vicino Napoli.

A Pozzuoli una visita gratuita per ammirare l’Anfiteatro Flavio, il terzo in Italia, a Oplontis per vedere la villa di Poppea, patrimonio Unesco e infine a Pompei per scoprire i nuovi itinerari e le nuove domus aperte.

Gli eventi sono in genere proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro presentato. Molte associazioni effettuano più visite guidate nei weekend e telefonando potete chiedere informazioni su altri itinerari.  

Domenica 4 novembre 2018 – Il percorso pedonale più lungo d’Italia: la Pedamentina

La pedamentina fotografata da © antonio borgo

In occasione delle Giornate Nazionale del Trekking Urbano l’Associazione Hermes– Turismo e Beni Culturali propone domenica una passeggiata davvero speciale con il percorso pedonale più lungo di Italia: la Pedamentina. Con una Guida autorizzata della Regione Campania, passo dopo passo, scopriremo storia, aneddoti e leggende di un percorso davvero suggestivo che dalla cima della città vi porterà sino al cuore del centro storico. Da scenario a questa passeggiata gli splendidi paesaggi che Napoli riesce ad offrire, il Vesuvio, il mare e i vicoli del centro. Un vero un Trekking urbano e culturale da non perdere. Si partirà dal Piazzale della Certosa di San Martino per imboccare poi la Pedamentina che, con le sue dolci gradinate ci porterà sino al Corso Vittorio Emanuele, percorreremo poi via Pasquale Scura (Spaccanapoli) per giungere finalmente nel cuore di Napoli. Un viaggio bellissimo nel tempo e nello spazio, fa cielo e mare. Consigliamo di aver con voi la macchina fotografica. 

  • Appuntamento: presso il piazzale della Certosa di S. Martino h. 10,30 – durata: 1,30 h circa
  • Contributo:  quota associativa : 6 euro soci – 8 euro non soci* – 3 euro under26 – *la quota comprende la guida, il noleggio di radioguide e la tessera associativa 2019
  • Informazioni: Prenotazione obbligatoria entro le 19 di sabato 3 novembre. cell/whatsApp 3466702606 con Associazione Hermes

Domenica 4 Novembre – L’Anfiteatro Flavio: l’antica arena romana di Puteoli

Una bella passeggiata culturale gratuita ci farà conoscere l’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli una struttura che ospitava, ai tempi dei romani, i grandi spettacoli che si addicevano ad una metropoli come Puteoli. L’Anfiteatro è per dimensioni il terzo più grande d’Italia, subito dopo quello di Capua e dopo il Colosseo di Roma. La parziale sepoltura avvenuta durante i secoli ha preservato la struttura dalle distruzioni del tempo i sotterranei dell’edificio, che sono intatti nella loro architettura. L’evento è totalmente gratuito e fa parte dei FreeTour organizzati dall’Associazione Freebacoli

  • Appuntamento:ore 9,30 presso ingresso del sito
  • Contributo: evento gratuito
  • Informazioni: Per motivi organizzativi è necessaria la prenotazione al 3387348818 con Associazione Freebacoli 

Domenica 4 novembre – La Villa di Oplontis

Una visita guidata da non perdere presso gli Scavi Archeologici di Oplontis, noti, anche, come Villa di Poppea. Ubicata ad Oplontis, antica Torre Annunziata, la villa è inserita tra i beni che l’UNESCO ha definito “Patrimonio dell’Umanità”. La grandiosa costruzione residenziale della metà del I secolo a.C., ritenuta di proprietà di Poppaea Sabina, seconda moglie dell’imperatore Nerone, fu ampliata in età imperiale ed era in corso di restauro al momento dell’eruzione del Vesuvio.  La visita si concluderà con degustazione presso locale nelle vicinanze degli scavi.

  • Appuntamento:10,45 biglietteria Scavi di Oplontis. Inizio attività culturale: ore 11.00
  • Contributo: € 10 a persona – soci 8 € – Costo ragazzi 6-12 anni: € 6
  • Informazioni e prenotazione obbligatoria: 3481149647 con Megaride Art

Domenica 4 novembre –  Da Giulia Felice a casa dei Ceii: nuovi itinerari pompeiani

Una bella visita agli Scavi di Pompei per vedere il settore sud-orientale della città, nell’area compresa tra l’anfiteatro, via dell’Abbondanza e Via Stabiana. Durante il percorso si potranno visitare alcune delle principali case pompeiane, come quella dei Ceii, da poco riaperta al pubblico. 

  • Appuntamento:  ore 10.30, ingresso di Piazza Anfiteatro
  • Contributo:   8€ adulti – 5€ soci – gratis per gli under 13.
  • Informazioni: prenotazione obbligatoria 3403011459 (anche sms/whatsapp) GAN Gruppo Archeologico Napoletano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend