Forcella Strit al Teatro Trianon Viviani di Napoli

Forcella-Strit-al-Teatro-Viviani-di-Napoli.jpg

Le musiche di Nino d’Angelo ci racconteranno venti anni d’amore, eventi e storie che hanno come palcoscenico Forcella

 

 

Forcella strit è un nuovo lavoro di respiro internazionale che sarà sulle scene del Teatro Trianon Viviani di Napoli dal 25 ottobre al 4 novembre 2018. Per la regia di Abel Ferrara e con le musiche di Nino d’Angelo, Forcella strit è un particolare dramma in musica che racconta il cuore di Napoli.

Una produzione teatrale internazionale, che inaugura il cartellone del teatro del popolo Trianon Viviani con Abel Ferrara, regista newyorkese del Bronx, ma con il sangue campano, che porta in scena un dramma in chiave contemporanea. Forcella strit propone una Napoli che vuole essere vista e raccontata anche al di fuori dei soliti clichés: un atto d’amore verso la città di Napoli e verso Forcella, uno dei suoi quartieri popolari più noti.

Forcella Strit Musical Napoli

© Luciano Ferrara

Dallo scudetto del 1987 al 2007, vent’anni di una storia d’amore

Abel Ferrara è un regista americano che torna a lavorare sul tema Napoli guardando con occhi nuovi e rinnovata sensibilità questa città. Un vero dramma in musica che ci racconta venti anni d’amore, ma anche venti anni di eventi e storie che hanno come palcoscenico Forcella.

Forcella strit, il cuore di Napoli

Forcella strit Musical

La storia inizia una notte di maggio nel 1987, quando tutta la gente si riversa in strada per festeggiare lo scudetto con una grandissima festa dedicata a Maradona.

Lo spettacolo si svilupperà sulle note delle canzoni di Nino D’Angelo quali Ciucculatina d’ ‘a ferrovia, Cafè cafè, Tengo ‘o sole, ‘A storia ‘e nisciuno e Mamma Preta, e racconterà le persone semplici del quartiere e la loro vita quotidiana a Forcella.

Il Trianon di Forcella vedrà in scena una compagnia composta da venti giovani attori di tutta Napoli, con musica eseguita dal vivo da Massimo Gargiulo. Ferrata ha scritto la sceneggiatura con Maurizio Braucci, autore di teatro e sceneggiature per cinema e tv, supportato da Raffaele Di Florio.  Abel Ferrara mette in scena una storia d’amore lunga vent’anni, dal 1987 al 2007. Uno spettacolo che lega ancora di più il Trianon con i giovani di Forcella e che li rende protagonisti di questo nuovo progetto culturale e sociale. Accanto alla produzione teatrale, Forcella Strit prevede anche un progetto del fotoreporter Luciano Ferrara.

«Forcella strit» al Trianon Viviani: prezzi, orari e date

  • Quando:  25 ottobre, 26 ottobre, 27 ottobre e 28 ottobre; 2 novembre, 3 novembre e 4 novembre 2018.
  • Dove: Teatro Trianon Viviani Piazza Calenda 9 Napoli
  • Orari: venerdì e sabato ore 21:00; domenica ore 18:00.
  • Prezzo biglietto: da 18 a 25 euro
  • Contatti e informazioni:  0812258285

I ragazzi sono pronti….e voi? Vi aspettiamo dal 25 ottobre al 4 novembre per "Forcella strit" al teatro del popolo TRIANON VIVIANI!Regione Campania #napoli #scabec #forcellastrit

Pubblicato da Scabec su Venerdì 19 ottobre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend