Efestoval 2018, il Festival dei vulcani: il Teatro itinerante dei Campi Fregrei

Efestoval-2018-il-Festival-dei-vulcani-il-Teatro-itinerante-dei-Campi-Fregrei.jpg

Ritorna Efestoval il Festival dei vulcani, la rassegna teatrale itinerante nei luoghi più belli dei  Campi Flegrei

 

È alla sua quarta edizione Efestoval il Festival dei vulcani, la rassegna teatrale itinerante dei Campi Flegrei ideata e diretta dal drammaturgo, regista e attore Mimmo Borrelli. Con lui oltre 50 bravi giovani flegrei per progettare e realizzare il Festival che ci porta in tanti luoghi dei Campi Flegrei. Quest’anno Efestoval il Festival dei vulcani ha come titolo “Storie di re-esistenza” e si presenta in tanti luoghi suggestivi e magici dei Campi Flegrei, tra Bacoli, Pozzuoli e Monte di Procida con interessanti spettacoli.

Già svolti quello del 5 settembre alla Città bassa del Parco Archeologico di Cuma con Mimmo Borrelli e il suo “Malacrescita” e quello del 6 settembre “All in – Il gioco può causare solitudine” con Gennaro di Colandrea e Geremia Longobardo, a Baia nel Cantiere Navale Postiglione. Successo anche per “Profezie che si è tenuto il 7 settembre al Parco Cerillo. Da non perdere i prossimi spettacoli che vi segnaliamo di seguito:

  • Sabato 8 settembre 2018: Museo archeologico dei Campi Flegrei (nel Castello Aragonese di Baia)- “La Bicicletta rossa” per adulti e bambini della compagnia pugliese Principio Attivo Teatro.ù
  • Domenica 9 settembre 2018– Azienda agricola Giardino dell’Orco, sulle sponde del Lago d’Averno, a Pozzuoli – “Storia di un uomo e della sua ombra” per famiglie della compagnia Principio Attivo Teatro. Ore 20,30 Biglietto 10 euro
  • Lunedì 10 settembre 2018– Porto di Acquamorta di Monte di Procida- “Icaro Caduto”con Gaetano Colella. Ore 20,30 Biglietto 15 euro

Tutte le informazioni sul sito ufficiale 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top