Pascalina, la Pizza che Allunga la Vita | Napoli Pizza Village 2018

Pascalina-la-Pizza-che-Allunga-la-Vita-Napoli-Pizza-Village-2018.jpg

Tra le tante pizze che troveremo al Napoli Pizza Village 2018 ci sarà anche la Pizza Pascalina realizzata con Istituto Pascale di Napoli e subito definita la “pizza che allunga la vita” La pizza Pascalina è nata da un progetto dell’Istituto dei Tumori di Napoli Fondazione Pascale, per la diffusione di un comportamento sano e attento ad una corretta alimentazione anche attraverso la pizza. Il segreto sta nei componenti ideati da un gruppo di esperti di diverse discipline e che sono Farina di frumento, friarielli campani a crudo, pomodorini di Corbara o San Marzano, olive di Caiazzo, olio extra vergine d’oliva del Cilento, noci, aglio e peperoncino.

Questi ingredienti perfetti indicati dai ricercatori farebbero si che la Pizza Pascalina  risulti protettiva nel ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e alcuni tipi di tumori dell’apparato digestivo, incluso il tumore al colon. Sembra che la Pizza Pascalina grazie ai suoi ingredienti può essere consumata come pasto principale anche due volte a settimana ed è stata anche inserita nella Piramide Alimentare Pascaliana, che applica i principi della dieta Mediterranea ma si basa anche sulle “linee guida contro i tumori della World Cancer Research Fund e sulle evidenze scientifiche più recenti su dieta e prevenzione dei tumori.” Una nuova e sana pizza che si potrà provare al Napoli Pizza Village nello stand della pizzeria “Don Peppe”, presente tra le 50 pizzerie sul lungomare di Napoli.

 Gli ingredienti della Pizza Pascalina 

  • 160 g di farina Tipo 1
  • 120 g di Friarielli campani/cime di rapa
  • 120 g di pomodorini di Corbara o San Marzano
  • 30 g di olive nere
  • 20 g di noci
  • 30 g di olio extra vergine d’oliva del Cilento
  • Aglio
  • Peperoncino
scroll to top