#CUOREDINAPOLI 2018: La Fine del Mondo gratis al Cinema Modernissimo

CUOREDINAPOLI-2018-un-film-gratuito-al-cinema-Modernissimo.png

 

Venerdì 6 aprile 2018 inizia alla grande #CUOREDINAPOLI 2018 con una proiezione gratuita alle ore 18:30 del cortometraggio “LA FINE DEL MONDO” presso il Cinema Modernissimo di Napoli. #CUOREDINAPOLI è il grande progetto artistico creato dai ragazzi del Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalità 2 e alcune associazioni e privati che agiscono sul territorio e che da anni crea interessanti iniziative artistiche che coinvolgono vari quartieri cittadini.

LA FINE DEL MONDO”, che potremo vedere gratuitamente al Cinema Modernissimo di Napoli, è un bel ritratto di Napoli ed è frutto dell’esperienza del laboratorio di NTA dell’Accademia. Il film approfondisce una storia molto più complessa, che attraversa la città stessa e i suoi volti, ed esalta una grande ricchezza cittadina, che è la “capacità di accogliere nuove culture e una costante predisposizione alle contaminazioni”. “LA FINE DEL MONDO” racconta di Napoli, questa grande cittàagglomeratrice e densa di culture” che da  secoli le accoglie, le ingloba e le trasforma nel caotico ma organizzato vivere quotidiano della città. Il cortometraggio è stato realizzato con il generoso contributo della voce di Renato Carpentieri e con l’interpretazione di Ilario Franco.

 #CUOREDINAPOLI 2018 ai Quartieri Spagnoli

La proiezione de “LA FINE DEL MONDO” precede l’avvio della edizione 2018 di #CUOREDINAPOLI che si terrà il prossimo 21 aprile nei Quartieri Spagnoli. Saranno infatti i Quartieri ad essere il campo di azione in cui realizzare una grande scultura antropologica relazionale. Per il grande progetto artistico #CUOREDINAPOLI 2018, i ragazzi del Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli hanno stabilito la propria sede temporanea negli ambienti della Fondazione Foqus, all’interno dei Quartieri Spagnoli, lavorando quotidianamente sul territorio per circa due mesi e con circa 150 studenti e dal 21 aprile daranno il via a questa nuova grande edizione di #CUOREDINAPOLI 2018, di cui noi di Napoli da Vivere, che sosteniamo l’iniziativa, continueremo a raccontarvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend