Cinema Novo Brasiliano: rassegna gratuita di film all’Asilo Filangieri

Artecinema-2016-a-Napoli-Film-sullArte-Contemporanea-gratuiti.jpg

Il Cinema Novo è nato in Brasile, nei primi anni Sessanta del Novecento, ed era un cinema particolare, nato sull’onda della Nouvelle Vague francese e del neorealismo italiano. Un movimento di cineasti che proponeva un modo di fare cinema completamente diverso dai grandi film prodotti dai mega studios hollywoodiani. Registi quasi tutti giovani che prediligevano temi sociali, che parlavano di crudeltà delle guerre, di mutamente storici e sociali, di crisi dei valori e che realizzarono film rimasti nella storia.

L'immagine può contenere: 1 persona

Glauber Rocha fu la figura più rappresentativa del movimento, sempre impegnato nel mantener vivo il progetto di un cinema d’autore con un’inflessione politica. E di Rocha sono i film che verranno presentati all’Asilo Filangieri in questa interessante rassegna, quattro bei film dell’alfiere e capostipite del Cinema Novo  in versione originale sottotitolati in Italiano.

Programma Cinema Novo

  • mercoledì 10 maggio ore 20:30
    Deus e o Diabo na Terra do Sol (1964, 115’)
    Interverrà Giuseppe Cocco, Università Federale di Rio de Janeiro (UFRJ)
  • mercoledì 17 maggio ore 20:30
    Terra em Transe (1967, 111’)
  • mercoledì 24 maggio ore 20:30
    Antonio das Mortes (1969, 100’)
  • mercoledì 31 maggio ore 20:30
    A Idade da Terra (1980, 140’)

Maggiori informazioni 

All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend