Ryanair: da Napoli 17 nuovi voli low cost per tutta Europa

voli-ryanair.jpg

Arrivano finalmente a Napoli i voli aerei low cost di Ryanair la grande compagnia irlandese leader nei voli a bassissimo costo. Dall’aeroporto internazionale di Capodichino di Napoli partiranno a breve aerei della Ryanair con tratte a bassissimo costo per tante grandi e piccole città europee. Queste nuove rotte fanno parte della programmazione estiva 2017.

Varsavia, Copenaghen, Lisbona, Madrid, Brema, Manchester, Siviglia, Tolosa e Valencia  sono solo alcune delle grandi città europee, e delle 17 nuove destinazioni, che si potranno raggiungere comodamente da Napoli con voli a brezzi bassissimi e in poche ore. I napoletani erano fino ad oggi costretti a andare a Roma o a Bari per poter sfruttare le tariffe Ryanair e invece si potrà presto partire comodamente da Capodichino.

L’accordo sarà ufficializzato oggi 1 dicembre 2016 in conferenza stampa da Ryanair da David O’Brien, capo delle operazioni commerciali della compagnia irlandese alla presenza di Armando Brunini, ceo della Gesac, società di gestione dello scalo di Napoli-Capodichino e del sindaco Luigi De Magistris. L’offerta di Ryanair da Napoli sarà molto ampia e comprenderà 17 destinazioni europee. Vediamole:

Le 17 nuove destinazioni europee.

  • Brema (dal 5 maggio – bisettimanale il lunedì e venerdì)
  • Copenaghen (dal 2 maggio – il martedì, giovedi e sabato)
  • Danzica (dal 30 marzo – il lunedi e giovedi)
  • East Midlands (dal 2 maggio – il martedi, giovedi e sabato)
  • Eindhoven (dal 7 aprile – il lunedi e venerdi)
  • Hahn (dal 28 marzo – il martedi e sabato)
  • Kaunas (dal 4 maggio – il giovedi e domenica)
  • Lisbona (dal 3 maggio – il lunedi, mercoledi e venerdi)
  • Madrid (dal 5 aprile – il mercoledi e la domenica)
  • Manchester (dal 4 aprile – il martedi, giovedi e sabato)
  • Siviglia (dal 3 maggio – il mercoledi e la domenica)
  • Skavsta (dal 5 maggio  – il lunedi e venerdi)
  • Tolosa (dal 3 maggio – il mercoledi e la domenica)
  • Valencia (dal 2 maggio – ogni martedi e sabato)
  • Varsavia (dal 30 marzo – il lunedi ed il giovedi)
  • Bergamo (dal 1 maggio 2016 – tre volte al giorno)
  • Treviso (dal 4 aprile – due volte al giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend