In Wall We Trust 2016: Street Art Exhibition nel Sannio

In-Wall-We-Trust-2016-Street-Art-Exhibition-nel-Sannio.jpg

Un interessante evento internazionale di Street Art si terrà ad Airola nel beneventano da mercoledì 17 a domenica 21 agosto 2016. La sesta edizione dell’International Street Art Exhibition “In Wall We Trust” sbarca nel paese sannita con due interventi di artisti internazionali che lavoreranno in quei giorni a due opere che realizzeranno al vivo nella cittadina sannita.

Il primo dei due artisti è l’artista internazionale di origine venezuelana Luis Gomez de Teran e sarà impegnato in un intervento per la decorazione di una facciata a piazza Tribunali.

Sempre dal17 al 21 agosto l’artista catalano  interverrà su una facciata di via Caudisi. Spagnolo di origini marocchine,  LGhacham ive a Barcellona ed è noto per il realismo dei sui murales che sono visibili anche sul suo sito.

La street Art in diretta

In Wall We Trust  è una esposizione internazionale di street art che si propone di far “vivere” le strade e le piazze, per farle diventare uno spazio di creatività giovanile.  L’evento vuole dare voce alle tendenze più attuali e meno accademiche dell’arte coinvolgendo artisti di tutte le nazionalità che offrono volontariamente le loro opere che saranno esposte durante la manifestazione.

L’evento è atipico ed unico, in quanto la street art si allontana dalle città per raggiungere la provincia e per portare anche li tutti i linguaggi della street art dallo sticker al poster, dallo stencil al writing fino al muralismo. La mostra è arricchita dalle due performance di live painting di cui vi abbiamo parlato.

In Wall We Trust  tra Sannio e Irpinia

Ideata e diretta dallo street artist sannita Domenico “Naf-Mk” Tirino  In Wall We Trust dal 25 luglio al 2 agosto è stata a Pannarano in Irpinia. Li  Naf-Mk, ha dipinto una grande parete delle case popolari di circa 10×8 metri.

Poi il 6 agosto, sempre a Pannarano, c’è stata una sessione di live painting di portoni nel centro storico ad opera di due artisti, il napoletano Raro, e di Lume altro bravo graffitaro. Dopo l’evento di Airola l’esposizione internazionale di street art continuerà con ulteriori tappe tra  settembre e ottobre. Da segnalare che l’associazione In Wall We Trust  ha anche iniziato da luglio un corso di street art per i detenuti dell’Istituto Penale Minorile di Airola.

Maggiori informazioni 

Evento Airola

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend