La Funicolare di Montevergine riapre al pubblico

funicolare-di-montevergine-riapre-al-pubblico.jpg

Riapre sabato 25 giugno 2016, dopo anni di fermo, la funicolare di Montevergine, nel comune irpino di Mercogliano, un impianto tra i più importanti in Italia e secondo in Europa per dislivello superato.

La funicolare che collega Mercogliano al piazzale del Santuario di Montevergine era chiusa dall’ottobre del 2013 e fino al fermo dell’esercizio l’impianto trasportava mediamente circa 100.000 passeggeri l’anno. Dopo i necessari lavori nei giorni scorsi sono state effettuate numerose corse di prova, prima di riprendere ufficialmente le attività.

La riapertura della funicolare è importante in particolar modo per rimettere la storica Abbazia di Montevergine al centro di un disegno di turismo religioso e enogastronomico che coinvolge già tutti i paesi del luogo come Mercogliano, Summonte, Ospedaletto, centri già affollati di turisti che però difficilmente raggiungono poi l’Abazia per la tortuosa strada esistente.

L’impianto viaggia su un percorso complessivo lungo 1670 metri che compie in un tempo di percorrenza di soli 7 minuti e supera pendenze fino ai 64° di massima superando un dislivello di ben 734 m.

funicolare di montevergine

Sabato 25 ci sarà la cerimonia di inaugurazione con alle 10 la benedizione e taglio del nastro presso la stazione inferiore. Alle 10,15 la corsa inaugurale e alle 10,30 conferenza stampa presso la stazione di monte della Funicolare. Interverrà anche il presidente della Regione, Vincenzo De Luca.

Ha riaperto anche la Funivia del Faito

Già un mese fa ha riaperto la Funivia del Faito che rimarrà aperta per tutta l’estate ed ha, in questo mese, raggiunto un buon successo di utilizzatori

Struttura importante per i collegamenti con il Monte Faito dal centro di Castellamare di Stabia la funivia è un impianto che permette di ammirare un panorama unico e davvero “mozzafiato” sul golfo di Napoli.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend